giovedì 13 Giugno 2024
HomeAttualitàA Castellammare il primo congresso regionale di Pianeta Sindacale Carabinieri

A Castellammare il primo congresso regionale di Pianeta Sindacale Carabinieri

In data 28/05/2024 la regione Campania, presso L’Hotel dei Congressi di Castellammare di Stabia, ospiterà il primo Congresso Regionale dell’associazione professionale a carattere sindacale Pianeta Sindacale Carabinieri PSC – ASSIEME.
L’associazione sindacale Pianeta Sindacale Carabinieri rappresenta una delle maggiori associazioni di categoria di Carabinieri emersa nel nuovo panorama sindacale che si è venuto a creare con l’apertura alla sindacalizzazione delle forze armate.
“Questo evento è unico nella storia dell’Arma dei Carabinieri e rappresenta una pietra miliare nello sviluppo del sindacalismo italiano”, dichiara Vincenzo Romeo, Segretario Generale di PSC.
Per la prima volta, tutti i Carabinieri sono chiamati a eleggere democraticamente i loro rappresentanti e i quadri dirigenti che guideranno l’associazione per i prossimi quattro anni.
Sin dalla sua costituzione, Pianeta Sindacale Carabinieri si è affermata come interlocutore verso il governo per la tutela dei Carabinieri e per il miglioramento delle loro condizioni di lavoro, affinché possano offrire un servizio sempre più rispondente ai crescenti bisogni di sicurezza della collettività.
Saranno invitate le autorità militari e civili.

Segretario Generale
Vincenzo Romeo

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche