martedì 28 Maggio 2024
HomeCronacaA Cicciano i carabinieri forestali sequestrano quaglie e munizioni

A Cicciano i carabinieri forestali sequestrano quaglie e munizioni

Il Nucleo Carabinieri Forestali di Roccarainola, del Gruppo Carabinieri Forestale di Napoli, durante un’attività d’istituto svolta nel comune di Cicciano, presso la località Starza, ha sorpreso un 70enne del luogo in possesso di due quaglie selvatiche detenute in gabbie. I militari hanno proseguito con la perquisizione dell’auto del 70enne, parcheggiata nelle vicinanze, all’interno della quale sono state rinvenute 20 cartucce per fucile da caccia, di cui cinque a palla unica. Le quaglie sono state rimesse in natura poiché risultavano di recente cattura. Le munizioni sono state sottoposte a sequestro penale. A carico della persona è stata emessa una denuncia in stato di libertà per detenzione illecita di fauna selvatica e possesso di munizioni senza titolo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche