lunedì 8 Marzo 2021
Home Appuntamenti "Abituame", il nuovo singolo di Frank Carpentieri & Antonio De Carmine

“Abituame”, il nuovo singolo di Frank Carpentieri & Antonio De Carmine

NAPOLI. Frank Carpentieri e Antonio De Carmine principe, dopo il primo singolo “Core mio” che li portò a fare lungo tour radio, ospitate in varie facoltà universitarie e concerti (tra cui il primo maggio a piazza Dante a Napoli, Notte bianca alla Sanità, al teatro Cilea, in Piazza del Plebiscito ecc) tornano con una nuova traccia/video inedita dal titolo “Abituame”, che conferma il loro sound da molti definito “Napoli evolution”. Figli di quel linguaggio partenopeo e di quel suono che nasce nel ventre di Napoli e guarda oltreoceano, i due artisti, musicisti e producer napoletani hanno sempre vissuto sulla propria pelle negli ambienti underground questo sound che hanno adattato e adottato come forma di comunicazione musicale.

 

“Abituame” è il grido disperato di coloro che si ritrovano a vivere e ad affrontare questa nuova epoca a cui l’intera umanità è sottoposta. Abituarsi a tutto quello che una volta sembrava scontato e che oggi non lo è più, come il contatto umano con il prossimo che adesso sembra un lontano ricordo, così come gli abbracci, i baci e le carezze… “abituame e po’ accideme, abituame a sta’ senza ‘e te” arriva come un inno per non arrendersi e rassegnarsi in un’epoca segnata dalla pandemia e dai cambiamenti climatici, dove perfino la morte , con i suoi numeri annunciati dai media, sta tristemente diventando una superficiale abitudine.

 

Dal giorno 29 gennaio il brano sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti