lunedì 20 Maggio 2024
HomeAppuntamentiAcerra, Teatro Italia: Gino Rivieccio in 'Cavalli di ritorno 2.0'

Acerra, Teatro Italia: Gino Rivieccio in ‘Cavalli di ritorno 2.0’

Il bravo e simpatico attore napoletano porta in scena la versione 2.0 del già fortunato “Cavalli di ritorno”. Un sequel aggiornato e rivisto con nuovi fatti di cronaca, politica e costume.

Giovedì 21 marzo 2019 penultimo appuntamento della stagione teatrale 2018/19. In scena la frizzante ironia del one man show Gino Rivieccio con “Cavalli di ritorno 2.0”. Questa commedia è un sequel della già fortunata “Cavalli di ritorno”, spettacolo che negli anni passati ha fatto registrato parecchi sold-out nei teatri di tutta Italia con apprezzamenti di critica e pubblico.

“Cavalli di ritorno 2.0” è stato scritto dalla coppia Riccardo Cassini e Gustavo Verde con la collaborazione di Gianni Puca e dello stesso Rivieccio che ne firma anche la regia. Lo show in questa stagione viene proposto con i nuovi fatti di cronaca, di politica e di costume che hanno reso gli ultimi mesi pieni di spunti e di sorprese: un mix di combinazione che rendono questa commedia estremamente divertente e godibile.

Trama

Cosa accadrebbe se a un attore venisse rubata la sua identità? Come vi comportereste se il delinquente, entrando nella vostra privacy, si vantasse di avervi incastrato e vi obbligasse a fare quello che lui vuole? E’ ciò che succede in teatro a Gino Rivieccio, la cui vita viene presa di mira on line da un fan che si impadronisce dei suoi dati e del suo profilo, per sbeffeggiarlo e ricattarlo davanti agli occhi di tutti. Il nostro protagonista non può neppure ribellarsi, perché altrimenti il ladro minaccia di farlo sparire dal web e da tutto quello che si può gestire attraverso la rete, ovvero l’universo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti

Rubriche