mercoledì 28 Febbraio 2024
HomeItaliaAddio a Vittorio Emanuele di Savoia, il ricordo dell' ex presidente Club...

Addio a Vittorio Emanuele di Savoia, il ricordo dell’ ex presidente Club Reali

“Alle ore 7.05 di questa mattina, 3 febbraio 2024, Sua Altezza Reale Vittorio Emanuele, Duca di Savoia e Principe di Napoli, circondato dalla Sua famiglia, si è serenamente spento in Ginevra. Luogo e data delle esequie saranno comunicati appena possibile”. L’annuncio in una nota della Real Casa di Savoia.

Il ricordo dell’ anastasiano Marcello Coda, già presidente provinciale della federazione monarchica italiana di Napoli e dei Club Reali di Casa Savoia nonché guardia personale nominata dal principe Giovanbattista De Medici di Ottaviano al rientro dei Savoia nel 2003.

Colgo l’occasione di ricordare S.A.R Vittorio Emanuele di Savoia durante il rientro in Italia dopo un lungo esilio, non rinnego di essere stato un monarchico e di aver fatto parte della Federazione Monarchica italiana e dei Club Reali e di aver promosso per anni insieme a mio padre Comm.Vittorio il rientro di Casa Savoia. Onore nel bene e nel male a chi ha dato un contributo all’Unita’ d’Italia! W il Re’

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche