martedì 25 Giugno 2024
HomeAttualitàAmalfi, dal 3 aprile attivo il servizio di Ausiliari del Traffico

Amalfi, dal 3 aprile attivo il servizio di Ausiliari del Traffico

Indetta la procedura di gara: i soggetti interessati all’affidamento dovranno presentare le offerte entro il 15 marzo 2023.

L’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Daniele Milano, ha stanziato 150mila euro di risorse del proprio bilancio per gli Ausiliari del traffico, approvando anche per quest’anno il progetto “Viabilità Amica” al fine di limitare i disagi e le criticità nel transito dei veicoli all’interno del territorio comunale.

Per l’attivazione del servizio il Settore Polizia Municipale del Comune di Amalfi ha indetto una procedura per l’affidamento attraverso un avviso pubblico utile a individuare l’operatore economico, in possesso dei requisiti generali speciali, a cui affidare le prestazioni previste dal progetto che durerà per 217 giorni, ovvero dal prossimo 3 aprile fino al 5 novembre. Questo al fine di garantire il supporto operativo degli ausiliari nel corso dei periodi più caldi dell’anno, ovvero nei giorni in cui si prevede il raggiungimento di picchi di traffico veicolare particolarmente significativi. La scadenza per presentare le offerte è fissata alle ore 10 del 15 marzo 2023: tutte le informazioni per partecipare alla procedura sono pubblicate sull’albo pretorio online del Comune.

Nello specifico il progetto Viabilità Amica prevede l’attivazione di ben otto postazioni: servizio postazione ausiliare Via Matteo Camera (2 unità per un totale di 8 ore giornaliere dalle 10 alle 18); servizio postazioni ausiliari rotatoria: (3 unità per un totale di 12 ore giornaliere con orario rispettivamente dalle 10 alle 14, dalle 12 alle 16 e dalle 14 alle 18); servizio postazione ausiliare centro storico (2 unità per un totale di 10 ore giornaliere dalle 11 alle 16); servizio vigilanza frazione Pogerola (per un totale di 5 ore giornaliere dalle 9 alle 14).

E così, visti gli ottimi risultati riscontrati negli anni precedenti l’Amministrazione Comunale, ha deciso di riproporre anche per l’anno in corso il progetto soprattutto alla luce dell’attuale ridotta capienza delle aree di sosta dovuta alla contingente chiusura del parcheggio Luna Rossa. Nel parcheggio in roccia, infatti, sono in corso fondamentali lavori di adeguamento degli impianti meccanici, con l’obiettivo di risolvere definitivamente le rilevate carenze infrastrutturali.

Il Comune di Amalfi invita coloro i quali stiano programmando raggiungere la Città in auto a tenere conto di tale situazione che perdurerà sino al ripristino del garage Luna Rossa. (Ufficio Stampa Comune di Amalfi: Mario Amodio/Barbara Landi)

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche