domenica 21 Aprile 2024
HomeAppuntamenti"Amarsi e Prevenire", ciclo di visite gratuite: domani Giornata della nutrizione

“Amarsi e Prevenire”, ciclo di visite gratuite: domani Giornata della nutrizione

SOMMA VESUVIANA. L’Associazione “Infinito” di Somma Vesuviana, promuove “Amarsi e Prevenire”, un ciclo di visite gratuite. Domani in piazza Vittorio Emanuele III, dalle 10 alle 13, la prima giornata: “Giornata della nutrizione”, con la dottoressa D’Oria Maria Rosaria.

Si tratta di un ciclo giornate dedicate alla prevenzione delle malattie offrendo consulenze gratuite con l’ausilio di medici specializzati. L’evento in collaborazione con ONMIC si suddividerà in 3 giornate tra aprile e maggio, svolte in piazza Vittorio Emanuele III , di fronte alla chiesa di San Giorgio Martire di Somma Vesuviana. L’iniziativa promossa ha la finalità di dare la possibilità a tutti i cittadini di usufruire gratuitamente della competenza, esperienza e disponibilità di medici specialisti. “Solo con una corretta e scrupolosa prevenzione ci si può prendere cura di se e degli altri”.

L’associazione Infinito nasce dall’iniziativa e dalle idee di alcuni giovani universitari e non, animati dal desiderio di rilanciare il territorio, intraprendendo un percorso di crescita personale e collettiva dal punto di vista culturale, sociale e organizzativo. Infinito è un’associazione apartitica e senza scopo di lucro ed opera con il fine ultimo di esaltare il concetto di comunità e di aggregazione giovanile aperta e consapevole della possibilità che, pur in un momento delicato come quello che stiamo vivendo, un futuro migliore con l’ impiego delle forze sane del paese è pur sempre possibile.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche