giovedì 18 Aprile 2024
HomeAppuntamentiArea Flegrea, Diodato in concerto al Noisy

Area Flegrea, Diodato in concerto al Noisy

Noisy Naples Fest

presenta

DIODATO

+ more to be announced

Mercoledì 26 luglio 2023 ore 20.30

Napoli – Arena Flegrea

Viale John Fitzgerald Kennedy, 54

Info: tel. 081.5628040 – info@etes.it

Dopo la partenza del tour nei principali club in Italia e in Europa, Diodato annuncia le prime date estive di “Così speciale tour”, prodotte da OTR LIVE, che vedranno il cantautore ospite dei più prestigiosi festival d’Italia. Mercoledì 26 luglio si esibirà all’Arena Flegrea, nella sua unica tappa in Campania, nell’ambito della sesta edizione del Noisy Naples Fest. I biglietti per assistere all’esclusivo concerto di Napoli saranno in vendita dalle ore 11 del 24 aprile sui circuiti ufficiali ETES e Ticketone.

Il concerto di Diodato + more to be announced si aggiunge al cartellone del Noisy Naples Fest 2023 che ospiterà quest’anno i live di 99 PosseJames SeneseFoja e Gabriele Esposito (17 giugno), OneRepublic (12 luglio – sold out), Mr Rain (13 luglio), MalumaChimbalaFred De PalmaBaby K (16 luglio – alla Mostra d’Oltremare), Baustelle e Venerus (17 luglio), Eduardo De Crescenzo (25 luglio) e Carl Brave + more to be announced (27 luglio). Per info: www.noisynaplesfest.com.

Riconosciuto tra i cantautori più raffinati e apprezzati del nuovo panorama musicale italiano, Diodato prosegue nei festival il suo viaggio live dopo la pubblicazione di “Così speciale” (Carosello Records). Il suo quarto album di inediti che sancisce il ritorno di uno degli artisti più amati degli ultimi anni, tra i più premiati della storia della musica italiana. Intanto, è in radio “Occhiali da sole”, il nuovo singolo estratto dall’album “Così speciale”, che racconta l’inevitabile clash tra le diverse aspettative di una vita, le nostre proiezioni e quelle delle persone che ci amano e ci osservano nel tentativo di proteggerci. Scritto, arrangiato e artisticamente diretto da Diodato, “Così speciale è un album figlio della volontà di essere suonato soltanto da musicisti in carne ed ossa ed è stato prodotto e mixato da Tommaso Colliva, produttore discografico di fama internazionale e vincitore di un Grammy Award nel 2015, e masterizzato da Giovanni Versari. Le sessioni di registrazione che hanno portato alla sua nascita, che hanno compreso anche sezioni orchestrali, sono state realizzate spesso in presa diretta, senza ulteriori sovraincisioni, soprattutto per quanto riguarda i brani in cui emerge più il sound da band.

Diodato torna a esibirsi dal vivo con una serie di speciali concerti per ricongiungersi al suo pubblico e per arricchire il futuro da costruire insieme, canzone dopo canzone, compiendo insieme uno straordinario viaggio musicale tra i suoi più grandi successi, brani di repertorio e le nuove canzoni estratte dal suo ultimo lavoro discografico. Queste le date in continuo aggiornamento che vedranno il cantautore esibirsi in iconiche venue durante l’estate 2023 con “Così speciale tour”: il 16 giugno a Taranto in occasione del Medimex, il 18 giugno a Perugia al festival Moon in June, il 3 luglio a Carpi (MO) in Piazza Martiri, il 22 luglio a Bard (AO) ad Aosta Classica presso il Forte di Bard, il 26 luglio a Napoli all’Arena Flegrea per il Noisy Naples Fest, il 27 luglio a Roma alla Cavea Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, il 28 luglioa Lucca in occasione del Lucca Summer Festival, il 30 luglio ad Alba (CN) presso il Parco Tanaro per Collisioni Festival, il 6 agosto a Udine al Castello, il 26 agosto a Catania presso Villa Bellini al Sotto il Vulcano Fest e infine il 27 agosto a Palermo al Green Pop Palermo Fest che si terrà ai Cantieri Culturali alla Zisa.

Instagram Arena Flegrea: https://www.instagram.com/arenaflegrea/

Instagram Noisy Naples Fest: https://www.instagram.com/noisynaplesfest/

Facebook Arena Flegrea: https://www.facebook.com/ArenaFlegrea

Facebook Noisy Naples Fest: https://www.facebook.com/noisynaplesfest

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche