martedì 21 Maggio 2024
HomeCronacaArma dei Carabinieri:weekend di controlli, lo spettacolo si ripete

Arma dei Carabinieri:weekend di controlli, lo spettacolo si ripete

OTTAVIANO – Weekend che va weekend che viene e a vegliare sulla cittadina di pace ritornano gli uomini della benemerita.


Nemmeno la pioggia e l’incalzante mal tempo di sabato sera hanno fermato il servizio straordinario di controllo dei carabinieri della stazione di Ottaviano ai comandi del Maresciallo Domenico Iaccarino che come promesso ripete lo show. Volanti dei carabinieri, in modo specifico tre, sei i militari impegnati nei controlli dell’intero territorio che sabato sera dalle ore 19,00 alle 01.00 hanno controllato a tappeto l’intera cittadina perseverando nella promessa, diventato slogan, no agli automobilisti indisciplinati .Fermi effettuati rispetto all’ordinanza di divieto di transito dei ciclomotori nella passeggiata alta del paese, come stabilito da un’ordinanza che però sembrava caduta nel dimenticatoio, ma che ora ritorna a farsi rispettare, verbali per mancato utilizzo della cintura di sicurezza e guida con telefonino. Insomma fianlmente una cittadina vivibile che tra polemiche e disattenzioni elo.ia i suoi “eroi”. E per il prossimo weekend? Lo spettacolo si ripeterà ancora per molto, occhio, quindi guidatori superficiali dietro l’angolo c’è chi vi tutela e vi garantisce.

Giovanna Salvati

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche