lunedì 20 Maggio 2024
HomeCronacaArresto per rapina aggravata, porto abusivo di arma da taglio e lesioni...

Arresto per rapina aggravata, porto abusivo di arma da taglio e lesioni personali

PALMA CAMPANIA : 36enne finisce in manette con l’accusa di rapina aggravata, porto abusivo di arma da taglio e lesioni personali.


Nei pressi della locale stazione della ferrovia dello stato , i carabinieri della compagnia di Nola dopo prolungate ricerche hanno rintracciato e sottoposto a fermo di indiziato di delitto Abdul Gani, del Bangladesh, 36enne, domiciliato a palma campania, ritenuto responsabile di rapina aggravata, porto abusivo di arma da taglio e lesioni personali.
Alle 20.30 circa del 29 agosto il predetto, armato di coltello, dopo aver fatto irruzione nel call center abedin phone center in via municipio si era fatto consegnare l’incasso giornaliero della attivita’, circa 1350 euro, dal proprietario (un suo connazionale 24enne). Dopo la rapina il malfattore, prima di darsi alla fuga, per opporsi alla reazione della vittima ha dato una coltellata al proprietario del phone center ferendolo al collo e procurandogli soltanto lesione lieve guaribile in 5 giorni.
Il fermato e’ stato associato alla casa circondariale di Poggioreale.

Giovanna Salvati

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche