mercoledì 28 Febbraio 2024
HomeComunicati stampaBilancio, Pellegrino (IV): “Raddoppiato fondo parrucche a pazienti oncologici, rimborsi per 150mila...

Bilancio, Pellegrino (IV): “Raddoppiato fondo parrucche a pazienti oncologici, rimborsi per 150mila euro”

“Esprimo grande soddisfazione per l’inserimento nella legge di Bilancio della Regione Campania per l’anno 2024 del fondo di 150mila euro per l’acquisto di parrucche dei pazienti affetti da alopecia da chemioterapia. Dopo l’approvazione del mio emendamento nella scorsa finanziaria, che prevedeva circa 70mila euro da destinare ai rimborsi, raddoppiano dunque le risorse stanziate contribuendo così ad aumentare il numero dei beneficiari. I richiedenti potranno ottenere un rimborso fino a 400 euro per l’acquisto delle parrucche. Si conferma così la grande attenzione che la Regione Campania riserva anche all’aspetto psicologico di chi si trova a dover affrontare un percorso di cura impegnativo e delicato,”. Lo ha dichiarato Tommaso Pellegrino, capogruppo di Italia Viva a margine dell’approvazione in Consiglio Regionale della Legge di Bilancio.

“La parrucca rappresenta un accessorio necessario a migliorare la qualità della vita delle pazienti affette da patologie oncologiche. La perdita dei capelli è una condizione che molte donne vivono come un ulteriore trauma. Ritengo che il sostegno psicologico alle pazienti che si sottopongono a terapie chemioterapiche rappresenta un atto di civiltà”, ha concluso Pellegrino.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche