lunedì 4 Marzo 2024
HomeSportCasalnuovo coraggiosa scrive al presidente del Real Casalnuovo

Casalnuovo coraggiosa scrive al presidente del Real Casalnuovo

CASALNUOVO CORAGGIOSA SCRIVE AL PRESIDENTE DEL REAL CASALNUOVO

“Abbiamo notato in uno dei volantini diffusi per pubblicizzare la partita di domenica 2 dicembre allo stadio comunale “Iorio” tra i partner la Ra.M.Oil. Spa. Questo ci ha spinto a scrivere una lettera al Presidente del Real Casalnuovo Stompanato.

Il testo della lettera:
Gentile Presidente Stompanato,

Siamo orgogliosi dei risultati che il Real Casalnuovo consegue e che ci auguriamo continuerà a conseguire portando sempre più in alto il nome della nostra Città.

Il Real Casalnuovo è motivo di orgoglio per tutti i casalnuovesi, e ci auguriamo che l’orgoglio granata possa travolgere sempre più cittadini portandoli a sostenere attivamente la squadra, sentendosi rappresentati appieno.

Ed è proprio questo il motivo che ci spinge a scriverle, in questa lettera vogliamo manifestarle la nostra difficoltà a sostenere la squadra che ha tra i suoi partner la Ra.M.Oil. Spa.

La Ra.M.Oil. rappresenta sicuramente un’eccellenza industriale del territorio comunale, ma rappresenta anche una ferita aperta per migliaia di casalnuovesi che negli anni sono scesi in piazza per chiederne la delocalizzazione per motivi di sicurezza e inquinamento ambientale.

Poiché vogliamo che il Real Casalnuovo sia un vero riflesso dei cittadini tutti, chiediamo con questa lettera di considerare la sospensione della partnership con Ra.M.Oil. Spa. Al fine di mantenere un forte senso di coesione e unità tra la squadra e la comunità di Casalnuovo.

Con gratitudine per l’attenzione dedicata,

cordiali saluti.

A nome di Casalnuovo Coraggiosa, il Presidente
Gabriel Aiello”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche