sabato 28 Gennaio 2023
HomeCultura e SpettacoliCasalnuovo. Rocco Hunt in concerto per la terza edizione di "Calici e...

Casalnuovo. Rocco Hunt in concerto per la terza edizione di “Calici e Cotone”

Casalnuovo si veste a festa per la terza edizione della kermesse “Calici e Cotone”. Il Corso Umberto I, nei prossimi 29 e 30 settembre, diventerà una passerella espositiva dei meravigliosi lavori realizzati dai sarti e dalle aziende sartoriali più prestigiose presenti sul territorio.

Ad aprire la kermesse, cofinanziata dal Poc Campania 2014-2020 Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”, sarà il rapper campano Rocco Hunt: concerto gratuito in programma per venerdì 29 settembre lungo l’isola pedonale del corso principale della città. Il cantante con la sua musica animerà l’evento che prevede l’allestimento di stand enogastronimici come veicolo di rilancio del commercio locale e valorizzazione delle eccellenze territoriali. “Il nostro obiettivo è quello di dare lustro e risalto a tutte le eccellenze locali. Casalnuovo è la città dove si producono i capi sartoriali che finiscono nei migliori show room di tutto il mondo – ha dichiarato il sindaco Masssimo Pelliccia – intendiamo dunque lavorare per dare ulteriore valore a queste realtà ed anche per rispolverare le antiche tradizioni enogastronomiche locali. E’ nostro compito tramandare alle nuove generazioni la passione con cui i nostri nonni sarti hanno cucito capi che sono stati indossati dai migliori attori”. La capacità attrattiva di tale kermesse ci ha già stupito lo scorso anno – ha aggiunto il primo cittadino – ed è per questo motivo che quest’anno la kermesse sarà articolata in due giornate”. Sabato 30, infatti, spazio alla moda con Gran Gala ed esibizioni di artisti locali.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti