lunedì 15 Aprile 2024
HomeCultura e SpettacoliCaserta, al ‘Reggia Festival – Visioni Reali’ anche l'attore Marco D’Amore

Caserta, al ‘Reggia Festival – Visioni Reali’ anche l’attore Marco D’Amore

Si parte domenica con Toni Servillo che omaggia Scarpetta. Tutte le serate si apriranno con un pre-show, seguirà la proiezione di un film.

Sarà Toni Servillo il protagonista – domenica alle ore 21 – della serata inaugurale di ‘Reggia Festival – Visioni Reali’, l’evento festivaliero ideato e organizzato da Confcommercio Caserta che si svolgerà nei suggestivi cortili della Reggia vanvitelliana dal 17 al 28 luglio prossimi. ‘Scarpetta: genio e sregolatezza’, questo il focus della prima serata che si aprirà con una conversazione sul commediografo napoletano che Toni Servillo ha impersonato nel pluripremiato film di Mario Martone dal titolo ‘Qui rido io’. Seguirà la proiezione della pellicola. Ad impreziosire il cartellone del festival anche l’attore Marco D’Amore che chiuderà l’evento il 28 luglio con un talk incentrato sui suoi principali successi e qualche anticipazione su ‘Napoli magica’, il docu-film sui misteri e le leggende della tradizione partenopea. Alla Reggia arriveranno anche Sergio Rubini, Antonio Capuano, Massimiliano Gallo, Francesco Di Leva, lo scenografo de ‘L’Amica geniale’, Giancarlo Basili, la regista e la protagonista del film ‘La Santa piccola’, Silvia Brunelli e Sophia Guastaferro, il cast de ‘I fratelli De Filippo’ e tanti altri nomi di spicco del panorama cinematografico italiano che verranno svelati nei prossimi giorni. Le serate, tutte con inizio alle ore 21, si apriranno con un pre-show che vedrà gli artisti sul palco dialogare con il direttore artistico, Remigio Truocchio, general manager della società Cineventi. Non potrà più essere presente, per problemi di salute, invece lo scrittore Maurizio De Giovanni al quale auguriamo una pronta guarigione. Questa edizione del Festival nasce grazie ad un accordo tra il Museo Reggia di Caserta del Ministero della Cultura, sostenitore dell’importanza del linguaggio cinematografico, il Comune di Caserta e Confcommercio e si avvale anche di un accordo di partenariato siglato con l’Università degli Studi della Campania ‘Luigi Vanvitelli’ e ‘Maestri alla Reggia’. Presenti con il loro patrocinio anche la Provincia di Caserta e la Regione Campania Film Commission. ‘Siamo orgogliosi – ha dichiarato al riguardo il presidente di Confcommercio Caserta, Lucio Sindaco – di essere riusciti, grazie anche a questa partnership pubblico-privata, a mettere in campo un evento così importante che, siamo certi, si rifletterà positivamente sul territorio casertano in termini culturali, economici, turistici e sociali. Il Festival intende infatti omaggiare il cinema campano con i suoi talenti e i suoi successi ma mira anche a rilanciare l’immagine di una città ricca di arte, storia e cultura’. Un festival che ha intercettato anche un grande interesse da parte degli imprenditori. In tanti hanno deciso infatti di scommettere e investire su un progetto che hanno definito ambizioso e qualitativamente alto. ‘Siamo molto legati alla città di Caserta e in particolare alle iniziative cinematografiche che Confcommercio porta avanti dal 2019 – ha dichiarato Anna Campanile, dirigente del settore comunicazione della MD spa, main sponsor della manifestazione – siamo stati sempre presenti e continueremo ad essere al fianco di chi – enti, società e associazioni – sceglie di investire sulla cultura e sulla crescita di una comunità’. Nel corso del Festival verrà consegnato il Premio Impresa&Cultura Confcommercio Caserta, giunto quest’anno alla seconda edizione, a tutte quelle realtà che hanno deciso di sostenere l’evento. Official sponsor del ‘Reggia Festival’, la multinazionale Gi Group, la concessionaria Twins Volkswagen, la società di consulenza Italia Paghe, l’azienda casearia Cilento Mozzarella, il negozio di abbigliamento Isaia, Kisené G&C Enterprise, Rago group, l’azienda conserviera D’Amico. Partner dell’evento T&C Traiconet, Vanessa sound – Expert, Crisci, il ristorante e la pizzeria Sunrise, la braceria Iovine, la boutique De Matteo, Luis Cafè, i ristoranti Nippon e Casa Flora, la braceria The Meat, Il Tassellatore, Luxury audio, Job Gate, Ars arredamenti. Le serate sono a ingresso gratuito, previa prenotazione on line, o ritirando i biglietti d’ingresso disponibili in città presso i punti vendita dei partner dell’evento.

I biglietti in formato cartaceo saranno invece disponibili – a partire da venerdì 15 luglio – in uno dei seguenti punti:

Supermercato MD di via Borsellino a Caserta

Supermercato MD di via Passionisti a Casagiove

Supermercato MD di via Carlo III a San Marco Evangelista

Concessionaria Twins Volkswagen nella zona industriale di Marcianise

Ristorante Sunrise di via Roma Caserta

Pizzeria Sunrise di via Roma Caserta

Ristorante Nippon corso Trieste Caserta

Braceria The Meat  corso Trieste Caserta

Braceria Iovine in località Vaccheria – Caserta

Luis Café via De Franciscis Caserta

Vanessa Sound – Expert via Tescione a Caserta

Il Tassellatore – Tendaggi e ferramenta via Santorio Caserta

Boutique De Matteo via Nazionale Appia – Santa Maria a Vico

 FAQ PRENOTAZIONI E ACCESSO REGGIA FESTIVAL

Come faccio per prenotare un posto gratuito ad una serata di Visioni Reali?

  1. Accedendo alla pagina Facebook dell’evento  https://www.facebook.com/–103039995810397/   e cliccando sul bottone  PRENOTA ORA. Accederai al sistema EVENTBRITE che ti  permetterà di prenotare gratuitamente il tuo biglietto per ogni singola serata.
  2. Presentandoti presso i punti vendita dei partner dell’iniziativa.

Quando posso prenotare?

Dalle ore 16.00 di martedì 12 luglio per la prima serata di domenica 17 luglio.

Sarà poi comunicato mercoledì 13 il calendario delle disponibilità dei biglietti per tutte le altre serate.

Compatibilmente con i posti disponibili è possibile prenotare fino alle ore 17:00 del giorno della proiezione.

Quanti biglietti posso prenotare?

Da 1 a 4, per ogni serata, fino a esaurimento delle disponibilità.

I posti non sono numerati.

A che ora mi devo presentare?

L’accesso è possibile dalle ore 20.15. È necessario presentarsi all’ingresso indicato sul biglietto ENTRO E NON OLTRE le ore 20.55. Dopo tale orario la prenotazione non sarà più valida e sarà necessario presentarsi al varco Last Minute.

Per accedere alla serata,  presenta  il tuo biglietto cartaceo oppure mostralo direttamente sul tuo smartphone ai varchi d’ingresso.

Si può entrare senza aver prenotato?

L’ingresso è normalmente riservato a chi ha effettuato regolare prenotazione. Nel caso in cui prima dell’inizio della proiezione ci siano ancora posti disponibili sarà possibile accedere, fino a esaurimento della disponibilità dal varco Last Minute.

È possibile disdire la prenotazione?

Se hai prenotato un biglietto che non potrai utilizzare, ti chiediamo di disdirlo (lo puoi fare in qualunque momento

E se piove?

In caso di pioggia, le proiezioni saranno posticipate nella prima data utile.

Ecco il PROGRAMMA

DOMENICA 17 LUGLIO 

ORE 21.00

Serata Inaugurale

Scarpetta: genio e sregolatezza

Conversazione con TONI SERVILLO

a seguire proiezione del film:

QUI RIDO IO

Regia: Mario Martone

Interpreti: Toni Servillo, Edoardo Scarpetta, Maria Nazionale

MERCOLEDI 20 LUGLIO

ORE 21.00

Orgoglio di essere napoletano

Omaggio ad

ANTONIO CAPUANO

Segue proiezione del film:

IL BUCO IN TESTA 

regia: Antonio Capuano

Interpreti: Teresa Saponangelo, Francesco Di Leva, Tommaso Ragno

VENERDI 22 LUGLIO

ORE 21.00

Un set da record

Incontro con lo scenografo

GIANCARLO BASILI

Autore delle scenografie de L’AMICA GENIALE

A seguire:

Professione attore

Conversazione con:

FRANCESCO DI LEVA 

Segue proiezione del film:

NOSTALGIA

Regia: Mario Martone

Interpreti: Pierfrancesco Favino, Francesco Di Leva, Tommaso Ragno

 DOMENICA 24 LUGLIO

ORE 21.00

Dal teatro, al cinema, alle serie…

Incontro con

MASSIMILIANO GALLO

Alla scoperta di Malinconico

Tratto dai romanzi di Diego De Silva.

Prime immagini in anteprima della nuova serie di RaiFiction:

L’Avvocato Malinconico

Seguirà la proiezione del film:

IL SILENZIO GRANDE

Regia: Alessandro Gassman

Interpreti: Massimiliano Gallo, Marina Confalone, Margherita Buy

 MARTEDI’ 26 LUGLIO 

Ore 21.00

Il Fenomeno DE FILIPPO

Conversazione con:

SERGIO RUBINI

A seguire la proiezione del film:

I FRATELLI DE FILIPPO 

Regia: Sergio Rubini

Interpreti: Mario Autore, Domenico Pinelli, Susy Del Giudice

 GIOVEDI 28 LUGLIO

ORE 21.00

Serata di chiusura

Dal romanzo popolare alla serialità

Incontro con:

MARCO D’AMORE

a seguire:

Piccoli Fenomeni

Incontro con il cast del film

LA SANTA PICCOLA 

Regia: Silvia Brunelli

Interpreti: Sophia Guastaferro, Gianfelice Imparato, Pina de Gennaro

Seguirà la proiezione del film.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti

Rubriche