lunedì 26 Luglio 2021
HomeCultura e SpettacoliCimitile, brindisi di fine anno in piazza con "I Ditelo Voi"

Cimitile, brindisi di fine anno in piazza con “I Ditelo Voi”

Francesco Napolitano: “Si rafforza il dialogo con la piccola comunità del Nolano con lo sguardo sempre rivolto ai giovani. Che sia un anno di nuove opportunità soprattutto per loro”.

“Un momento di aggregazione ma soprattutto di condivisione per salutare il 2018 ormai al termine e dare il benvenuto al nuovo anno che mi auspico possa rappresentare, soprattutto per i tanti giovani in cerca di nuove opportunità, la giusta occasione.

Intanto sarà un piacere partecipare al brindisi di fine anno in programma domenica 30 dicembre a Cimitile che rafforza il dialogo con il piccolo comune a cui non mancherà mai il mio sostegno”: con queste parole l’imprenditore nolano Francesco Napolitano commenta l’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale di Cimitile, guidata dal sindaco Nunzio Provvisiero in occasione di Capodanno e che vedrà salire sul palco di piazza Conte Nicola Filo della Torre i Ditelo voi, i Sud 58 ed il dj Gianluca Manzieri.

Lo spettacolo che coniugherà musica, cabaret ed intrattenimento con performance artistiche coinvolgenti che faranno ballare e divertire il pubblico fino a tarda sera, inizierà alle ore 18 ed è stato reso possibile anche grazie al contributo di Napolitano case, che ha sostenuto parte dei costi.

“Una festa nella festa – continua Francesco Napolitano – che accontenta i gusti di tutte le fasce d’età, a cominciare dai giovani, a cui continueremo a rivolgere le maggiori attenzioni anche nel corso del 2019”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti