martedì 27 Settembre 2022
HomeAttualitàUn concorso per gli studenti: in palio i biglietti per il match...

Un concorso per gli studenti: in palio i biglietti per il match Napoli-Lazio

NAPOLI – Un concorso, rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado, permetterà agli studenti di assistere al match tra Napoli e Lazio che si disputerà, il 13 aprile alle ore 15.00, allo stadio San Paolo.

Partecipare è molto semplice, basta avere un po’ d’inventiva e sviluppare un acrostico dalla parola “angolo”, inserendo riflessioni pertinenti al calcio e all’ educazione allo sport.

Le risposte, un solo acrostico per classe, saranno valutate da una commissione composta dai delegati degli assessorati alla scuola e al welfare e dovranno pervenire, assieme ai dati personali degli studenti e degli accompagnatori, nell’ apposita scheda entro e non oltre le ore 13.00 di venerdì 4 aprile all’ indirizzo elettronico leregoledelgioco@comune.napoli.it
I vincitori avranno la fortuna di ricevere il biglietto per la partita Napoli-Lazio, infatti, per ogni match casalingo del Napoli, sia di Campionato di serie A che di Coppa Italia, saranno assegnati 120 biglietti che la società Calcio Napoli ha messo a disposizione: 110 saranno destinati agli studenti delle classi che avranno prodotto acrostici migliori e 10 biglietti, invece, saranno riservati alle comunità educative e/o comunità-alloggio che accolgono minori del Comune di Napoli.
Per ulteriori informazioni, riguardo la scheda da compilare e le modalità di partecipazione, è possibile consultare il sito del comune di Napoli.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti