martedì 29 Novembre 2022
HomeCronacaCrollo parete scuola, il sindaco Abete: "Indagheremo per responsabilità"

Crollo parete scuola, il sindaco Abete: “Indagheremo per responsabilità”

SANT’ANASTASIA. Crollo parete scuola, il sindaco Lello Abete: “Indagheremo per responsabilità”

Il sindaco Lello Abete, con un post su Facebook, commenta l’accaduto alla scuola elementare del comprensivo Tenente Mario De Rosa: “Per quanto avvenuto nella scuola di Corso Umberto I mi sento di rassicurare i genitori rispetto alle voci che stanno girando sui social. È crollata una parete, realizzata in cartongesso, che divideva due aule. Per quanto ci hanno riferito dei bimbi hanno lievi escoriazioni. Stiamo già verificando tutte le circostanze per accertare eventuali responsabilità.  Indagheremo, andremo a fondo per tutto quanto è nelle nostre competenze perché simili episodi non devono accadere. Sono sul posto, con me gli assessori e alcuni consiglieri, quello che ci sta a cuore è l’incolumità di bimbi e insegnanti. In questo momento ogni polemica è inutile perché basata su chiacchiere e non su fatti, vi aggiornerò appena avremo altri dati certi”. Presenti sul posto gli assessori Bruno Beneduce, Mariano Caserta, i Consiglieri Alfonso Di Fraia e Paolo Esposito

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti