martedì 18 Giugno 2024
HomeCultura e SpettacoliDon Chisciotte, il progetto dell'Istituto Beneventano di Ottaviano

Don Chisciotte, il progetto dell’Istituto Beneventano di Ottaviano

OTTAVIANO. L’Istituto Comprensivo “Domenico Beneventano” di Ottaviano presenta un sito dedicato a Don Chisciotte che raccoglie i contenuti elaborati dagli alunni durante il periodo del lockdown.
 
Venerdì 19 Giugno 2020 si terrà la presentazione del sito “Don Chisciotte”, un prodotto realizzato dagli alunni dell’Istituto Comprensivo “Domenico Beneventano” di Ottaviano durante il periodo del lockdown. Un contenitore online di racconti, video, brani musicali, sculture, disegni, quadri, riflessioni maturate durante la didattica in presenza e specialmente durante la DaD (la didattica a distanza), reso possibile dalla tenacia e dalla volontà che hanno contraddistinto nella fase di isolamento i docenti dell’Istituto diretto dalla dott.ssa Anna Fornaro. Il “sano folle” Don Chisciotte ha animato l’immaginazione nel pianificare, nell’associare, nel rendere possibile il cambiamento e la certezza di uscire da un periodo impensabile, lungo, ma fruttuoso. L’idea è della docente di spagnolo Eleonora Melidoni, neoimmessa in ruolo, tutorata nell’anno di prova dalla docente Carmela Casinelli. Quanto costruito sul Don Chisciotte di Cervantes è ben inserito in una visione vasta di educazione alla sostenibilità: questo lavoro segnerà percorsi futuri agganciabili alla didattica, all’attivismo sociale e alla promozione di valori dimenticati o calpestati.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche