mercoledì 21 Ottobre 2020
Home Appuntamenti "E Gavete, la devozione". Il 27 maggio la Festa di chiusura del...

“E Gavete, la devozione”. Il 27 maggio la Festa di chiusura del mese mariano tra musica e fede

SOMMA VESUVIANA. “E Gavete, la devozione”, torna l’appuntamento con la festa di chiusura del mese mariano in onore di Santa Maria a Castello organizzato dalla paranza d’e Gavete tra fede e tradizione, sabato 27 maggio.

La paranza “Mamma Pacchiana delle Gavete” anche quest’anno, l’ultimo sabato del mese dedicato alla Madonna, festeggia la Vergine di Castello di Somma Vesuviana e lo fa come sempre nella zona della montagna che hanno recuperato dall’incuria e dedicato alla Madonna: la valle delle Gavète. Qui, nello scenario naturale del Parco Nazionale del Vesuvio, davanti l’effige della Madonna di Castello fatta realizzare dai fedeli in pietra lavica e posta nella grotta che domina la valle, si celebrerà la Santa Messa a cui seguiranno i festeggiamenti cui “Siete tutti invitati a partecipare, come sempre siete i benvenuti”, fanno sapere gli organizzatori.

Ecco il programma:
Ore 11 Santa Messa celebrata da don Franco Gallo
ore 12 Fuochi pirotecnici
ore 20 la Paranza raggiungerà il Santuario di Santa Maria a Castello
Saluto alla Mnadonna e benedizione
ore 21 fuochi pirotecnici
La Paranza concluderà la serata nel piazzale della chiesa con suoni e balli

- Advertisement -

FOTO S.RANIERI

- Advertisement -
Gabriella Bellini
Gabriella Bellini è nata a Tropea (VV), giornalista professionista dal 2003, ha cominciato a lavorare nel 1994 nella redazione giornalistica di Televideo Somma, ha collaborato con Tele Oggi, Il Giornale di Napoli, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno (dorso campano del Corriere della Sera), Cronaca Vera, Retenews, è stata redattore del settimanale Metropolis (poi diventato quotidiano) e di Cronache di Napoli. Ha condotto un programma di informazione e approfondimento su Radio Antenna Uno. Nel febbraio 2007 ha creato con altri colleghi il sito web laprovinciaonline.info di cui è il direttore. Nel 2009 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento all’Impegno Civile del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, destinato ad un giovane cronista che si “sia distinto nel suo lavoro sul tema della diffusione della Cultura della Legalità” ottenendo così il premio nazionale “Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei Cittadini”. Nel 2012 il Premio internazionale Città di Mariglianella “Gallo d’Oro” per i “numerosi reportage sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2013 il premio “Città di Saviano, giornata per la legalità” per “L'impegno profuso a favore della promozione e diffusione dei valori della legalità". Nel 2015 menzione speciale “L’ambasciatore del sorriso” per “L’instancabile attività di reporter, votata a fotografare con sagacia le molteplici sfaccettature della nostra società”. Nel 2016 il Premio “Antonio Seraponte” con la seguente motivazione “Giornalista professionista sempre presente e puntuale nel raccontare i fatti politici e di cronaca. In poco più di un decennio a suon di bravura ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per essersi distinta su temi importanti come la diffusione della cultura della legalità, della sicurezza dei cittadini e per l’impegno sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2019 il premio Napoli Cultural Classic "Donna straordinaria, esponente della stampa locale che attraverso la sua autentica e graffiante penna racconta il nostro territorio anche fuori dai confini. Sempre attenta alla realtà politico-sociale che analizza con puntualità e chiarezza, riesce a coniugare la divulgazione al grande pubblico con l'obiettività suggerita dalla grande esperienza umana che l'accompagna".
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Casamarciano, Primiano: “Non siamo il fanalino di coda dell’Amministrazione”

Casamarciano. “A distanza di meno di un mese dalle elezioni comunali, il Gruppo di opposizione Si Amo Casamarciano di cose ne ha fatte. Anche...

Coprifuoco in Campania per il Covid, ecco il modello per l’autocertificazione

Napoli. Dal 23 ottobre in Campania saranno vietati gli spostamenti tra province, salvo gli spostamenti connessi a motivi di salute, lavoro, comprovati motivi di...

5 contagiati tra i dipendenti, chiude il municipio di Ottaviano

Ottaviano. Cinque dipendenti comunali di Ottaviano sono risultati contagiati dal Covid 19, il municipio chiude per 2 giorni. "In seguito al riscontro di...

Distraeva automobilisti nelle auto, arrestato

Cercola. Carabinieri arrestano 47enne. distraeva automobilisti per rubare all'interno delle loro auto. I militari della Tenenza di Cercola hanno arrestato un 47enne di Ponticelli,...

“17 positivi in 16 ore”, allarmante l’aumento di contagi a Somma Vesuviana

Somma Vesuviana. Seguendo gli aggiornamenti sui casi di Coronavirus effettuati dal sindaco Salvatore Di Sarno scopriamo un dato allarmante: "17 positivi in 16 ore"....
- Advertisment -