martedì 18 Giugno 2024
HomeCultura e SpettacoliEmozionante spettacolo finale per la scuola "Percorsi di Danza"

Emozionante spettacolo finale per la scuola “Percorsi di Danza”

NAPOLI. Si è svolto martedì 3 giugno lo spettacolo di fine anno realizzato dalle allieve della scuola “Percorsi di Danza” di Somma Vesuviana diretta dai maestri Angelo Parisi, Monica Rega e M. Consiglia Nappo. Anche quest’anno il teatro Augusteo è stata la cornice all’interno della quale sono stati rappresentati quadri coreografici interpretati da ragazze, e ragazzi, di età diverse. A partire, infatti, dalle “piccole”, cioè le studentesse dei corsi preparatori, fino alle ragazze dell’ultimo corso, le allieve si sono alternate sul palco incantando il pubblico con coreografie di danza classica, moderna, contemporanea e di carattere. Mozart, Chopin, Mahler, sono solo alcuni degli autori delle musiche che hanno accompagnato le ballerine permettendo loro di dare un saggio del livello raggiunto durante quest’anno di studi. Particolarmente emozionanti sono state le performance di Titti Bottino e Veronica Sannino che hanno conseguito il diploma proprio quest’anno. Giuseppe Roffo, Valentina Cozzolino, Cristina Testa, Gianpiero Trimaldi, Carmen Diodato, Giovanni Zampella sono stati i ballerini ospiti di quest’anno. Intanto tutto è pronto per ripartire il primo settembre con i nuovi corsi, a partire da quelli propedeutici, passando per quelli preparatori e fino ai professionali, di danza classica, moderna, contemporanea e di carattere.

Mina Spadaro

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche