venerdì 14 Giugno 2024
HomeAttualitàEncomio per i carabinieri che arrestarono il piromane del Vesuvio

Encomio per i carabinieri che arrestarono il piromane del Vesuvio

Ercolano. Encomio ai due carabinieri che arrestarono il piromane, che nel luglio 2017, provocò i gravi incendi nel parco Nazionale del Vesuvio

Encomio per i carabinieri che arrestarono il piromane che nel luglio del 2017 appiccò gli incendi nel parco Nazionale del Vesuvio. Quell’estate molti ettari furono dati alle fiamme,  creando una vera e propria emergenza, non solo nel territorio ercolanese ma in tutta la “cinta” dei paesi vesuviani. La cerimonia è avvenuta nella caserma “Salvo D’Acquisto” e il riconoscimento è stato consegnato dal comandante della Legione al maresciallo Domenico Gaudio e l’appuntato scelto Tino Manicini. All’epoca, dopo indagini complesse e articolate, i due carabinieri identificarono Leonardo Orsini, già noto alle forze dell’ordine, come autore del vasto incendio che mise in ginocchio il vulcano più famoso del mondo. Orsini è stato condannato in primo grado a quattro anni e sei mesi di reclusione, attualmente il 24enne è detenuto nella casa circondariale di Poggioreale.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche