mercoledì 28 Luglio 2021
HomeEconomiaEnti Locali, domani focus sulle novità fiscali con l'Ordine Commercialisti

Enti Locali, domani focus sulle novità fiscali con l’Ordine Commercialisti

MELITO DI NAPOLI – Ezio Micillo (Commercialisti): Domani a Melito focus sulle novità fiscali per gli Enti Locali.

“Il commercialista è diventato un consulente globale, con la precisa finalità di supportare gli enti locali in quei processi di formazione ormai diventati requisito indispensabile per il raggiungimento di adeguati livelli di efficacia ed efficienza delle diverse aree territoriali”. Lo ha detto Ezio Micillo, consigliere delegato dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli Nord, presentando il convegno “Il Bilancio di Previsione 2015: le novità della stabilità, del Milleproroghe e del Decreto di Semplificazione” che si terrà domani, 30 giugno 2015 dalle ore 15,00, nella Sala Consiliare del Comune di Melito di Napoli (Via S. Di Giacomo, 5).

Introdurranno i lavori Venanzio Carpentieri, sindaco di Melito di Napoli; Antonio Tuccillo e Bruno Miele, rispettivamente presidente e vice presidente dell‘Odcec di Napoli Nord; Gerardo Giovanni Parente, consigliere nazionale dei commercialisti italiani; Antimo Piccirillo, Componente Com- missione Nazionale Enti Locali; i consiglieri Vincenzo Natale e Giuseppe Vitagliano.

Le relazioni saranno affidate a Deborah De Riso, Segretario generale Comune di Piano di Sorrento; Maria Rosaria Topo, Responsabile servizi finanziari Comune di Villaricca; Marco Caputo, Segretario generale Comune di Sant’Anastasia; Rosario Del Piano, Presidente Commissione Enti locali Odcec Napoli Nord.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti