domenica 19 Maggio 2024
HomeAppuntamentiFesta della Famiglia, domani tanti eventi fino a sera

Festa della Famiglia, domani tanti eventi fino a sera

POLLENA TROCCHIA. Una giornata completamente dedicata al primo vero nucleo della società. Domani torna la Festa della Famiglia, ospitata come di consueto nell’area verde del Parco Europa, allestita apposta per l’evento.

Importante occasione di aggregazione e condivisione che negli anni ha incontrato sempre maggior gradimento, la Festa giunge alla sua quarta edizione e ha come tema “La Bellezza della Famiglia tra Verità e Misericordia”. Organizzata dall’Associazione Agapè Onlus, dal Gruppo Missionario, dall’Associazione nazionale Famiglie numerose e dalla locale parrocchia di San Gennaro, ha ricevuto come sempre il patrocinio del comune di Pollena Trocchia. «Voglio rivolgere un sentito e profondo ringraziamento alla parrocchia di San Gennaro e a tutte le altre realtà per lo sforzo profuso per riorganizzare questa festa che ha avuto dalla nostra amministrazione convinto sostegno fin dall’inizio» ha detto il sindaco Francesco Pinto. «Si tratta – ha proseguito – di un momento importante per il territorio, non solo perché favorisce l’aggregazione della famiglia, ma anche in quanto stimola una riflessione seria sul suo ruolo. È solo impegnandoci per restituire alla famiglia la centralità che merita che si può provare a frenare la crisi di valori che colpisce il nostro tempo». L’evento si ripromette di consentire a genitori e figli di trascorrere insieme tempo prezioso per confrontarsi e incontrare realtà diverse dalla loro, ma anche per dedicarsi alle tante attività promosse per l’occasione: mostre, visite agli stand, animazione con giostre e gonfiabili. «La Festa parte dalla volontà di far uscire la famiglia, che per noi è quella pensata dal Creatore e raccontata nella Bibbia, dal proprio guscio e farla entrare in contatto con altre, contribuendo a metterla al centro della vita di ogni giorno e della politica» hanno comunicato dalla parrocchia guidata da don Sabatino Perna. «Invito don Sabatino e tutti gli organizzatori – ha concluso Pinto – a continuare anche nei prossimi anni con la loro tenacia e determinazione a offrire al paese questo bel momento di festa e riflessione».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche