venerdì 19 Aprile 2024
HomeFesteggiamenti & MovidaGrande festa a Villa Domi per gli auguri di Pasqua

Grande festa a Villa Domi per gli auguri di Pasqua

Napoli. Grande festa a Villa Domi per il tradizionale scambio di auguri per la Pasqua organizzato dal Professore Montemarano, già direttore generale Asl Napoli 1 e assessore regionale alla sanità.

Come ogni anno, anche stavolta oltre 300 persone, la gran parte operatori e manager del mondo sanitario, hanno partecipato a questo appuntamento organizzato da Montemarano, con la sapiente regia dell’imprenditrice Milka Contessa figlia di Domenico, proprietario della splendida dimora settecentesca che sorge sulla collina di Napoli. Dopo un ricco aperitivo di benvenuto, gli ospiti hanno potuto scambiarsi opinioni e idee su quello che è un settore fondamentale della vita civile del paese e delle nostre comunità. In un clima conviviale, reso ancora più gradevole da un elegante musica di sottofondo, alcuni tra i maggiori esponenti del mondo della medicina della Campania (e non solo), si sono incontrati sotto lo sguardo attendo e accogliente del padrone di casa. Presente la Figlia Marcella con le due nipoti, il figlio Emilio che gli ha regalato Angelo Junior. Come detto sono stati numerosissimi gli ospiti del Professore Montemarano, che sarebbe impossibili elencarli Tutti. Per celebrare il momento, non poteva mancare la tradizionale torta di Villa Domi con il brindisi augurale del Professore Montemarano che ha ringraziato i tanti amici intervenuti, ricordando il valore di questo appuntamento che si ripete anno dopo anno e che è diventato anche un importante momento di confronto fra coloro che si occupano della salute dei cittadini. Il professore ha ricordato che a dicembre sempre a Villa Domi ci sarà la festa per i 30 anni della ASL Napoli1.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche