martedì 21 Maggio 2024
HomeCultura e SpettacoliI Marlene Kuntz in concerto al Teatro Palapartenope

I Marlene Kuntz in concerto al Teatro Palapartenope

NAPOLI – A inaugurare La “Casa della Musica” uno dei più importanti gruppi rock italiani: i Marlene Kuntz .


Mercoledì 19 marzo, presso il Teatro Palapartenope di via Barbagallo a Fuorigrotta, sarà di scena la band capitanata da Cristiano Godano. Biglietto in prevendita € 24,00; se acquistato al botteghino € 26,50.
Questo evento, prodotto da Ufficio K, sarà l’occasione per scoprire in anteprima la sala Federico I. Infatti subito dopo il concerto dei Marlene Kuntz il gruppo si sposterà al suo interno per incontrare il pubblico e dare vita a un dj set.
L’ingresso per l’aftershow è completamente gratuito e sarà aperto anche a coloro che non hanno assistito al concerto.
I Marlene Kuntz crescono, evolvono e si rinnovano. In occasione dell’uscita del loro ultimo album, Uno, un disco che piace anche a chi non li conosceva prima, portano a Napoli un live nuovo e particolare.
Dopo le grandi platee rock, i MK preferiscono uno spettacolo più intimista, la loro prima prova teatrale, da godersi seduti, per farsi catturare e stregare dalla musica.
“Credo – dice Cristiano Godano – che sia il desiderio di un’ottima percentuale del nostro pubblico: assistere a un evento ricco di poetica tensione, assaporando ogni possibile attimo di intensità senza le distrazioni del vociare dei club. “Uno”, il nostro ultimo disco, è il lavoro che più di ogni altro ci ha permesso di arrivare a questa pretes, e la curiosità di sentirlo live in queste condizioni è tanta”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche