venerdì 2 Dicembre 2022
HomeCultura e SpettacoliIl Museo Civico di Roccarainola presenta "Emozioni dipinte"

Il Museo Civico di Roccarainola presenta “Emozioni dipinte”

Inizia venerdì 18 novembre, alle ore 18:00, la Mostra di Arte Moderna “Emozioni Dipinte”, organizzata dal Museo Civico “Luigi D’Avanzo”, con il Patrocinio del Comune di Roccarainola (NA).

Esporranno gli Artisti Maria Brillante, Mario De Cicco, Serena D’Onofrio, Celeste Napolitano, Giovanna Secondulfo.

Curatori della Mostra sono Raffaella De Stefano e Federico Natale. La presentazione del Vernissage sarà curata da Lina D’Avanzo.

Nella giornata di sabato 19 novembre, sempre alle ore 18:00, sarà presentato il libro di Rachele Bernardo “Emozioni in parole”. Relazione critica a cura della dr.ssa Nicoletta Rozza.

Saluti istituzionali a cura del Sindaco di Roccarainola Peppe Russo, del Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Sirignano e del Presidente del Museo Civico Carmine Centrella.

Moderatrice dell’evento Lucia Napolitano.

Il servizio di accoglienza sarà garantito dagli studenti dell’Istituto “Carmine Russo” di Cicciano (NA).

La mostra osserverà i seguenti orari:

Venerdì e sabato dalle 18:00 alle 21:00

Domenica dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00.

Tutte le informazioni sono disponibili sui canali social del Museo Civico “Luigi D’Avanzo” di Roccarainola o sul sito internet www.museocivicoroccarainola.it

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti