sabato 2 Marzo 2024
HomeAppuntamentiInaugurata la stagione di prosa del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno

Inaugurata la stagione di prosa del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno

Inaugurato il ciclo d’incontri con il pubblico e la stampa “Giù la maschera” nell’ambito della stagione di prosa del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno.

L’incontro ha visto come ospite d’eccezione l’attore Massimo Lopez, protagonista insieme al suo collega Tullio Solenghi dello spettacolo “Dove eravamo rimasti” che ha aperto la rassegna di teatro civile del massimo cittadino salernitano, promossa e organizzata dall’ente Teatro Pubblico Campano del direttore Alfredo Balsamo, con il sostegno della Regione Campania. La serata è stata brillantemente condotta dal giornalista Peppe Iannicelli, nelle vesti di ufficio stampa e responsabile della comunicazione del teatro Verdi di Salerno.

Nel corso dell’incontro è stato possibile conoscere da vicino Massimo Lopez, approfondando con lui alcuni tempi e aspetti dello spettacolo presentato: l’attore non si è sottratto alle domande del pubblico e degli spettatori, raccontando anche aneddoti e ricordi della compianta e prematuramente scomparsa Anna Marchesini, che con Lopez e Solenghi formava un celebre trio comico.

Il prossimo incontro della rassegna “Giu’ la maschera” è in programma venerdì 1 dicembre 2023 alle ore 17:00 presso il foyer del teatro e vedrà protagonisti i Momix (direttore artistico Moses Pendleton), in scena al Verdi fino a domenica 3 dicembre con lo spettacolo “Back to Momix”

Nel corso dell’incontro sarà possibile conoscere da vicino un gruppo di fama mondiale protagonista della scena artistica internazionale ed approfondire i temi e la struttura dello spettacolo d’arti varie.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche