sabato 28 Gennaio 2023
HomeCronacaIncidente sul lavoro, operaio ferito gravemente al volto

Incidente sul lavoro, operaio ferito gravemente al volto

SOMMA VESUVIANA. Incidente sul lavoro. Operaio in una ditta specializzata in interventi di meccanica si ferisce gravemente al volto.

Attualmente è ricoverato all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola, V.B., 40enne di Somma Vesuviana, dove le sue condizioni di salute sembrerebbero stabilizzate – non in pericolo di vita – sebbene i medici preferiscono mantenere ancora il riserbo sulla prognosi.

L’operaio è stato ricoverato ieri a seguito del trauma facciale riportato mentre stava svolgendo le sue attività lavorative all’interno di un’ azienda specializzata in interventi di meccanica su camion – in via Cupa Santa Teresa. Sul luogo dell’accaduto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione – oltre ad un’ambulanza del 118 – che stanno verificando le cause dell’incidente. Dai primi rilievi effettuati dai militari dell’arma, pare accertato che l’operaio sia stato colpito da un cuscinetto di metallo, quest’ultimo risultato accidentalmente sganciato da un grosso automezzo in manutenzione nella ditta. I soccorsi per fortuna sono stati immediati ed il personale del 118 ha trasferito in poco tempo l’operaio al pronto soccorso del nosocomio di Nola dove gli è stato diagnosticato un trauma facciale con ferite lacero contuse al volto – tra la regione zigomatica e il setto nasale dal lato destro del volto.

Le indagini sono attualmente in corso per accertare, inoltre, che tutte le misure di sicurezza fossero state rispettate.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti