venerdì 5 Giugno 2020
Home Attualità La protesta delle "bare", Selav: "Nessun passo avanti"

La protesta delle “bare”, Selav: “Nessun passo avanti”

NAPOLI. Protesta delle “bare e delle trombette”, i manifestanti: “Nessun passo avanti”.

Nessun progresso nella vertenza dei lavoratori della Selav. Alle 17 di ieri i sindacati sono stati convocati dall’assessore Monica Buonanno ma “l’incontro non ha segnato alcun progresso”.

- Advertisement -

“La delegazione della Selav – affermano – si è sentita riproporre le medesime irricevibili proposte ovvero l’assunzione di una piccola parte dei lavoratori. La maggiore perplessità deriva dal fatto che questa Amministrazione dimentica di essere la committente del Servizio e che prima che fosse formalizzato l’affidamento questa stessa Amministrazione aveva dato ampie rassicurazioni”.

“Come è possibile – si chiedono i manifestanti – che adesso questa Amministrazione se ne lavi le mani, nascondendosi dietro la rigidità della Citelum (nuova affidataria) che detta le condizioni? La questione sta diventando sempre più paradossale e queste interlocuzioni sempre più inutili penalizzano sempre più i lavoratori della Selav fermi senza lavoro”.

“Si rischia – concludono – che la protesta diventi veemente, ma davanti a tanto immobilismo non si capisce che cosa altro si possa fare. La Citelum frattanto non è mai stata presente su questi tavoli di confronto con enorme stupore delle rappresentanti sindacali. La politica napoletana deve dare risposte deve farsi garante degli impegni assunti”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Gori e fratelli Abbagnale in campo per il fiume Sarno

Gori. Un click per il Sarno: Gori e i fratelli Abbagnale scendono in campo per la salvaguardia del fiume. In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente,...

In pensione Angelo Terranova, il poliziotto che indagò sulla strage di Lauro

NAPOLI-SANT'ANASTASIA. Il Comandante della Sottosezione Autostradale di Napoli Nord va in pensione: un poliziotto di razza che, in circa 40 anni di attività, è...

Caivano. Si allontana dall’ospedale, anziano in pigiama soccorso in strada

CAIVANO. Ieri pomeriggio gli agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Nola, reparto dipendente della Sezione Polizia Stradale di Napoli, sono intervenuti presso lo svincolo...

Allerta meteo arancione, a Napoli chiusi parchi e cimiteri

NAPOLI. A seguito dell’allerta meteo “arancione" diramato dalla Protezione civile regionale che prevede “precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, localmente di...

Saviano-Somma. Piazze di spaccio e racket alle imprese, cinque arresti

SAVIANO-SOMMA VESUVIANA. Droga e pizzo, sgominato gruppo criminale. Anche Eugenio D'Atri e Giovanni D'Avino ("‘O bersagliere" ) raggiunti dall'ordinanza di custodia cautelare. Sgominato dalla Squadra...
- Advertisment -