lunedì 4 Marzo 2024
HomeAppuntamentiLA RASSEGNA TEATRALE DI SAVIANO CALA IL BIS CON LA CATEGORIA "AMATORIALE"

LA RASSEGNA TEATRALE DI SAVIANO CALA IL BIS CON LA CATEGORIA “AMATORIALE”

Dopo aver tagliato il nastro con la categoria “professionisti” (con le esibizioni di Fabio Brescia il 19 novembre e con Gianni Parisi il 03 dicembre) la kermesse savianese da il secondo via al cartellone riservato alle compagnie “Amatoriali”.

Ben nove i gruppi proposti dal direttore artistico di entrambe le manifestazioni, l’attore, autore, regista ed insegnante di teatro, Nunzio Della Marca, con in più la proiezione fuori concorso del film “Lo specchio degli occhi” scritto e diretto da Giacomo Simonelli.

A rompere il ghiaccio per la rassegna a premi del teatro/auditorium della città del carnevale di via Falcone e Borsellino, la compagnia “Fuitevenne” che presenterà la commedia “Uomo e galantuomo” di Eduardo De Filippo, per la regia di Luigi De Risi, stasera 10 dicembre c.a. con inizio alle ore 18:00.

In questa 2a manifestazione, dalle votazioni di un’apposita giuria nominata dal patron Della Marca, uscirà la compagnia vincente della 19a stagione teatrale 2023/24. In più sarà votato per ogni esibizione il miglior attore e la migliore attrice protagonisti, il miglior attore e attrice NON protagonisti degli spettacoli che si succederanno secondo quanto indicato nelle date del cartellone con inizio sempre alle ore 18:00, salvo cause di forze maggiore non dipendenti dalla volontà dell’organizzazione.

Per ogni altra informzione, basterà consultare il sito internet del teatro www.teatroauditoriumsaviano.it Così pure per fornirsi dei biglietti d’ingresso. Il divertimento è assicurato: spensieratevi per un paio d’ore col sorriso sulle labbra!

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche