lunedì 4 Marzo 2024
HomeSportNotte fonda per lo Scafati basket, arriva la quarta sconfitta consecutiva

Notte fonda per lo Scafati basket, arriva la quarta sconfitta consecutiva

di Massimo Caldieri

Esordio amaro per il nuovo coach Boniciolli: in quel di Venezia, Scafati perde 83 – 59.

Dopo tre quarti punto a punto, ma con Scafati sempre a rincorrere, un pessimo ultimo quarto (28-10), fa maturare una sconfitta che fa male.
Venezia superiore, ma scelte molto discutibili in attacco per gli uomini di Boniciolli.
Da segnalare che Logan grazie ai suoi 9 punti, raggiunge quota 3500 punti in Serie A.

Tanto lavoro questa settimana per il coach per rimettere a posto questo puzzle che fino al mese scorso entusiasmava tutti!

Prima della sosta natalizia, domenica ci sarà il derby col Napoli.
Scafati obbligata a vincere per non sprofondare sempre più giù.

UMANA REYER VENEZIA: Spissu 19, Casarin 2, De Nicolao, O’ Connell n. e., Janelidze n. e., Parks 4, Brooks, Simms 13, Wiltjer 9, Brown Jr. 9, Tucker 17, Tessitori 10. Allenatore: Spahija Neven. Assistenti Allenatori: Perovic Veljko, Molin Emanuele.

GIVOVA SCAFATI: Morvillo n. e., Imade n. e., Gentile 9, Mouaha, Pinkins 9, Rossato 9, Logan 9, Robinson 6, Rivers 2, Nunge 11, Pini 4. Allenatore: Boniciolli Matteo. Assistenti Allenatori: Ciarpella Marco, Costagliola Di Fiore Massimo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche