sabato 15 Maggio 2021
HomeAppuntamenti"L'appetito vien leggendo", incontro letterario al museo “Luigi D’Avanzo”

“L’appetito vien leggendo”, incontro letterario al museo “Luigi D’Avanzo”

ROCCARAINOLA. L’appetito vien mangiando, una interessante serata culturale in compagnia DI Pasquale Iorio, il food writer che ha dato vita ad un nuovo modo di fare narrativa “a parole contate”. Si presenterà il suo originale libro “Le Cinquantine, storie di gusto in 50 parole” fatto di racconti lunghi “solo” 50 parole in cui i protagonisti, i personaggi e le ambientazioni ruotano intorno al mondo del cibo.
Insomma, un tiramisù letterario da gustare fino all’ultima sillaba.
La presentazione avverrà nella suggestiva cornice della Cappella della SS. Concezione – Museo delle Arti Sacre.
Mena Sirignano dialogherà con l’Autore mentre le letture saranno a cura dell’attore Gennaro Caliendo.
Saluti istituzionali:
Giuseppe Russo (Sindaco di Roccarainola);
Giovanni Sirignano (Delegato alla Cultura);
Orlando De Luca (Delegato alla Pro Loco);
Felice Romano (Presidente Pro Loco);
Carmine Centrella (Presidente Museo Civico)
La manifestazione si svolgerà sabato 1 febbraio alle ore 17:00 presso la Cappella della SS. Concezione – Museo delle Arti Sacre, in Piazza San Giovanni in Roccarainola.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti