venerdì 24 Maggio 2024
HomeFesteggiamenti & MovidaLaurea in filologia moderna, auguri a Rosa Auriemma

Laurea in filologia moderna, auguri a Rosa Auriemma

SOMMA VESUVIANA. Rosa Auriemma, nipote dello scrittore e poeta Gino Auriemma tanto caro ai sommesi e non soltanto, ha conseguito la laurea magistrale in filologia moderna conseguita con il massimo dei voti.

Discutendo una tesi in linguistica italiana su un’opera di un autore secentesco di cui sino ad oggi non si conosce ancora la vera identità e che si celò sotto lo pseudonimo di “Partenio Tosco Accademico lunatico”. Titolo della tesi:” L’eccellenza della lingua napoletana di Partenio Tosco”. Relatore: Professor Nicola De Blasi, ordinario di storia della lingua italiana e dialettologia presso l’università Federico II di Napoli e Accademico della Crusca.

A Rosa Auriemma, collaboratrice della nostra testata i migliori auguri da parte della redazione e del direttore Gabriella Bellini di un brillante futuro professionale.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche