martedì 23 Aprile 2024
HomeAttualitàLe meraviglie della Città di Torre del Greco in mostra alla Borsa...

Le meraviglie della Città di Torre del Greco in mostra alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Immagina di svegliarti al sussurro del mare, con l’aria carica di promesse avventurose che ti attendono lungo il cammino da Torre del Greco fino al maestoso Vesuvio. Pedalando tra i vicoli intrisi di mistero e le piazzette piene di vita, ti imbarchi in un viaggio senza tempo, alla ricerca delle meraviglie nascoste di questa terra antica.
Ecco, in questo scenario incantato, la città di Torre del Greco si prepara a svelare la sua anima alla Borsa Mediterranea del Turismo.
Sarà un’immersione totale nella bellezza e nella magia del progetto “Mare e Monti”, concepito con passione dall’Associazione Fondiaria Oasi Vesuvio, guidata da Gerardo Borriello, e dall’Associazione Sviluppo Area Porto, presieduta da Carlo Esposito.
Immagina di percorrere i sentieri ciclabili e pedonali che si snodano attraverso paesaggi mozzafiato, guidandoti dal cuore della città fino al cratere del Vesuvio. Questa visione audace ha catturato l’entusiasmo di personalità influenti come il sindaco Luigi Mennella, Raffaele De Luca, Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio,Gaetano Frulio, presidente del consiglio comunale, e Valentina Ascione, Presidente della IV Commissione consiliare Cultura e Turismo, che hanno abbracciato con fervore l’idea di promuovere il territorio torrese.
E mentre il sole sorge sullo sfondo, preparandosi a illuminare le strade di Torre del Greco, l’emozione cresce. È l’emozione di scoprire le antiche tradizioni e i mestieri d’arte, di rimanere incantati dall’oro rosso e dalla maestria degli orafi torresi, di esplorare la storia millenaria custodita nei monumenti e nei palazzi storici, come la Villa di Giacomo Leopardi.
Il cuore batte forte all’idea di vivere questa avventura straordinaria. E mentre le due associazioni allestiscono uno stand dedicato alla città di Torre del Greco, nella cornice maestosa della Borsa Mediterranea del Turismo, si avverte l’energia elettrizzante di un evento che promette di trasformare sogni in realtà.
È un’opportunità unica per condividere la bellezza e l’autenticità di Torre del Greco con il mondo intero. Una fiera internazionale che si apre su un panorama di infinite possibilità, con oltre 400 espositori, 10.500 operatori accreditati, 140 acquirenti, 370 venditori e 26 destinazioni internazionali.
Sarà un viaggio indimenticabile, un’esperienza che tocca corde profonde e lascia un’impronta indelebile nei cuori di coloro che hanno il privilegio di parteciparvi.
L’iniziativa è stata presentata ufficialmente questa mattina nell’aula consiliare del Comune di Torre del Greco dai rappresentanti delle due associazioni promotrici alla presenza dei rappresentati della IV Commissione consiliare.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche