martedì 18 Giugno 2024
HomeCultura e Spettacoli"Lo sguardo di Ulisse" nel doppio appuntamento con Bacalov e Kantango

“Lo sguardo di Ulisse” nel doppio appuntamento con Bacalov e Kantango

NAPOLI – nL’undicesima edizione de “Lo Sguardo di Ulisse” presenta – giovedì 24 luglio alle 21, al Parco dei Quartieri Spagnoli- una calda liason tra il tango argentino e quello mediterraneo.


Grazie al recital che vede prima esibirsi il Premio Oscar Luis Bacalov con la sua fedele attrice Annamaria Castelli (già al Montreux Jazz Festival), quindi i Kantango, ensemble partenopeo guidato dal pianista Antonio Fresa, con ospiti il cantautore Joe Barbieri e il musicista algerino Marzouk. Un viaggio musicale – intenso e coinvolgente – dal Sud Italia all’Argentina attraverso le note d’altrove, il passo lento e le radici della musica passionaria.

Originario di Buenos Aires, Luis Enriquez Bacalov esegue al pianoforte varie musiche di autori latinoamericani rielaborandole con sapienza, affiancato dall’incantevole voce di Anna Maria Castelli, attrice-cantante spesso paragonata a Ute Lemper e Teresa Stratas. Il duo presenta “Miti del Tango”, un omaggio alle musiche popolari e di area classica dell’Argentina. Una dedica fatta alla storia del tango, ai suoi mitici compositori, agli interpreti e ai testi poetici che rappresentano la vita e la creatività del Popolo rioplatense. Da Contursi, a Amadori, da Canaro a Villoldo da Discepolo a Gardel a La Pera, Piazzola e Goyeneche. La passionalità e sensibilità di Bacalov e della Castelli traghettano il pubblico in una breve ma intensa “storia del tango”, attraverso i brani – rivisitati con eleganza – che hanno accompagnato intere generazioni di tangueiri.

Impreziositi dalla presenza di Joe Barbieri e dalla darbuka di Marzouk, i Kantango presentano le melodie del cd “Mas idiomas” oltre ad alcuni inediti. L’ensemble rende omaggio al flamenco, al fado portoghese, alla canzone napoletana e argentina, attraverso i toni melodici del violino e della fisarmonica, l’incalzante ritmo del piano e del basso e la sperimentazione di suoni elettronici e contemporanei.

info www.losguardodiulisse.it – 081224 1393

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche