martedì 18 Giugno 2024
HomeAttualitàLuigi Traettino Console Onorario Repubblica dell'India a Caserta

Luigi Traettino Console Onorario Repubblica dell’India a Caserta

Luigi Traettino è stato nominato Console Onorario della Repubblica dell’India a Caserta per il distretto consolare che comprende Salerno, Napoli, Caserta, Avellino, Benevento, Basilicata e Puglia. Ad annunciarlo è l’ambasciata dell’India in Italia.
Traettino, imprenditore, mette a disposizione la sua vasta esperienza e un forte impegno al fine di rafforzare e approfondire le relazioni bilaterali tra l’India e l’Italia.
“Assumo con orgoglio ed entusiasmo questo nuovo incarico. – commenta il nuovo Console onorario – Sono profondamente onorato e consapevole della responsabilità di rappresentare e servire una collettività straordinariamente ampia e operosa, orgogliosa delle proprie radici e proiettata verso il futuro”.
“L’India – continua Traettino – rappresenta una grande risorsa per l’imprenditoria della nostra terra: lo dimostrano gli importanti investimenti di gruppi indiani come Titagarh Rail Systems Limited e Amber, che hanno consentito il rilancio della Titagarh Firema Spa, che mi onoro di presiedere e che oggi vive un momento di massima ascesa”.
“Lavorerò, dunque, con il massimo impegno per contribuire a rafforzare ulteriormente le relazioni e sostenere la determinazione a esplorare le opportunità di accordi reciprocamente vantaggiosi”, conclude.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche