martedì 18 Giugno 2024
HomeCronacaArzano. Affissioni elettorali, sequestrata moto ad attacchino; sanzioni ai candidati e...

Arzano. Affissioni elettorali, sequestrata moto ad attacchino; sanzioni ai candidati e defissione

Arzano. Affissioni elettorali, sequestrata moto ad attacchino; sanzioni ai candidati e defissioneArzano. Affissioni elettorali, sequestrata moto ad attacchino; sanzioni ai candidati e defissione. Operazione della della Polizia Municipale.

Il monitoraggio del territorio in questo periodo elettorale da parte della polizia municipale non ha registrato criticità particolari se non l’individuazione di un attacchino abusivo a cui è stato sequestrato lo scooter .
In alcuni casi violati gli spazi assegnati e si è proceduto a sanzionare i trasgressori per violazione delle norme di riferimento.
Stamattina è scattata l’attività di “defissione ” da parte degli agenti guidati dal comandante Biagio Chiariello che si sono avvalsi degli operai dell’Ufficio Elettorale e che hanno bonificato diverse strade cittadine vicine ai seggi allestiti per le elezioni europee con operazioni di voto che inizieranno oggi pomeriggio alle ore 15.
Coperti i manifesti abusivi che il alcuni casi gravi sono stati rimossi.
Quella messa a segno è anche un esempio di attività volta a tutela del decoro urbano cui è sempre stata attenta la polizia municipale.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche