venerdì 24 Maggio 2024
HomeAppuntamenti"Made in Sud" in scena a Pomigliano

“Made in Sud” in scena a Pomigliano

POMIGLIANO D’ARCO. L’ Agenzia di Spettacolo Made in Eventi non pone limiti alla sua marcata dinamicità creativa e di successo. Arrivati alla Quarta Edizione di “Una Serata a Teatro”. Ancora una volta, dopo le precedenti 3 edizioni, tutte in Sold Out, sarà il Teatro Gloria di Pomigliano d’Arco ad ospitare stavolta ben “quattro” grandi comici del noto cabaret televisivo “Made in Sud” trasmesso sull’emittente televisiva nazionale Rai 2.

Dopo il Duo Arteteca, Ivan e Cristiano, Enzo e Sal, Pasquale Palma, Mariano Bruno e Lello Musella, i Doppia Coppia, Ciro Giustiniani, e Mino Abbacuccio la Made in Eventi, per proseguire il percorso artistico iniziato il 28 Marzo con la prima edizione, è lieta di presentare i Due x Duo, Tony Figo, Sex and the Sud, Gaetano de Martino e Salvatore Misticone (scapece). Come nelle precedenti serate, lo spettacolo vedrà ampia interazione tra pubblico ed artisti. La forte adesione all’ appuntamento serale per il prossimo 25 Aprile, alle ore 20 e 30 al teatro Gloria di Pomigliano (Via Carlo Poerio), è una ulteriore motivazione a rendere tutto perfetto ed indimenticabile; perché da sempre la professionalità della Made in Eventi si è distinta sul territorio partenopeo e non solo.
In merito al costo dei biglietti, anche stavolta, prezzi alla portata di tutti ovvero Platea o Galleria in prevendita 13€ e per i più piccoli (dai 4 ai 12 anni) 10€.
Per acquistare i biglietti potete rivolgervi al botteghino del Teatro Gloria di Pomigliano D’Arco, via Carlo Poerio, aperto dal lunerdì al sabato dalle 17.00 alle 20.00 tel. 0818843409 o in alternativa alla Made in Eventi al nr. 3401436844

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche