venerdì 4 Dicembre 2020
Home Cronaca Marigliano a mano armata: ancora una rapina. A Casalnuovo colpo da 2.500...

Marigliano a mano armata: ancora una rapina. A Casalnuovo colpo da 2.500 euro

CASALNUOVO – MARIGLIANO. La città di Marigliano a mano armata: di nuovo in quattro i banditi armati che hanno rapinato un bar tabacchi. E a Casalnuovo imprenditore rapinato di 2 mila e 500.

Sotto assedio gli imprenditori: a Marigliano ancora una rapina. L’ennesima  in via Somma – mentre l’ultima in ordine di tempo è solo di pochi giorni fa allo Smooth bar in via San Francesco . Ancora in quattro armati. La banda di malviventi ha nuovamente agito nelle primissime ore del mattino: erano da poco passate le 5 del mattino quando i quattro – tutti con il volto coperto dal passamontagna che lasciava intravedere solo la maschera degli occhi – si sono presentati nel bar tabacchi. Dei quattro solo quello alla guida è rimasto a bordo dell’auto ad attendere i complici col bottino. Sono armati: con la pistola impugnata hanno costretto il titolare, un 60enne di Volla, a consegnare tutto: biglietti “gratta e vinci”, tabacchi dalle stecche ai singoli pacchetti di sigarette, marche da bollo e, non ultimo, il danaro contante della cassa. Dopo l’estorsione i delinquenti sono usciti dileguandosi, ancora una volta impuniti, a bordo di un’automobile. Su quest’ennesima estorsione che sta investendo la città di Marigliano indagano i carabinieri della locale stazione.

Nella vicina città di Casalnuovo a finire nel mirino di due rapinatori qualche giorno fa è stato un imprenditore. Questi è un socio dell’impresa denominata “Gruppo Gisal s.r.l.”, la cui sede si trova in via Napoli. La rapina ai danni dell’imprenditore è avvenuta in via Benevento: la vittima un 22enne del posto aveva appena prelevato una grossa cifra presso la filiale “Unicredit” per sostenere delle spese aziendali. Giunto all’interno del parcheggio del supermercato “Decò” – è stato avvicinato da due individui – uno di loro armato e con il volto coperto – gli hanno intimato di consegnargli i 2 mila e 500 euro da poco prelevati in banca. Subito dopo i due rapinatori si sono allontanati a bordo di uno scooter.

- Advertisement -

di Patrizia Panico

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

In pagamento i contributi per il sostegno ai canoni di locazione

Saviano. Da lunedì 7 dicembre presso la tesoreria comunale, saranno messi in pagamento i contributi relativi al sostegno ai canoni di locazione di cui...

Marigliano piange Francesco Del Duca, il cordoglio del sindaco

Marigliano. Tantissimi i messaggi di affetto e di dolore per la morte di Francesco Del Duca, imprenditore che un mese fa aveva...

Il comandante Nacar rappresenterà 18 Comuni nella cabina di regia Terra dei fuochi

Marigliano. Un incarico che premia l'impegno ed i risultati raggiunti: il comandante della polizia locale di Marigliano, il maggiore Emiliano Nacar, rappresenterà 18...

Campania, Confapi: Amazon valore aggiunto per Pmi

Il presidente Marrone: «Bene accordo per internazionalizzazione» Napoli – «L'accordo concluso da Confapi con Amazon, il Politecnico di Milano e Ice per sostenere le sue...

Paletti in ghisa nel basolato antico, esposto alla Soprintendenza

Somma Vesuviana. Un nuovo esposto per i paletti in ghisa fatti installare dal Comune bucando il basolato del borgo medievale del Casamale. A presentarlo...
- Advertisment -