venerdì 17 Settembre 2021
HomeAppuntamentiMarigliano. Festival del Sorriso, diversamente abili star dell'evento

Marigliano. Festival del Sorriso, diversamente abili star dell’evento

Marigliano (Na). Il Centro Sportivo Vida di Pasquale Esposito, lo scorso 29 ottobre ha accolto la manifestazione “Festival del Sorriso” dedicato ai diversamente abili, con una “Partita del Cuore” tra Nazionale Attori del Sorriso Vip e ex Calciatori.

La kermesse è stata organizzata dall’ambasciatore del sorriso Angelo Iannelli in collaborazione con le Associazioni Vesuvius, A.S.D. Vincenzo Riccio e il Centro Sportivo Vida , e con i patrocini morali della Regione Campania, Comune di Marigliano, Telethon , UdIlm, Associazione Ciro Vive. Si è registrata l’affluenza delle grandi occasioni con il capiente parcheggio letteralmente preso d’assalto e la strada circostante invasa da auto provenienti da ogni parte della Regione Campania. Ma non vi sono stati problemi grazie all’ ottimo lavoro svolto dai volontari della Protezione Civile, dai Carabinieri e dal corpo Forestale dello Stato, opportunamente intervenuti per il big evento.

Madrina della manifestazione Antonella Leardi, madre del compianto Ciro Esposito mentre ad arbitrare Enzo Fischetti da Mede in Sud, coadiuvato da Vincenzo De Luca segnalinee. Il calcio d’inizio è stato affidato al Sindaco di Marigliano Antonio Carpino, a Mino Abbatucci da Made in Sud, da Gianni Improta ex calciatore del Napoli e dallo stesso Angelo Iannelli. La manifestazione ha avuto inizio con un giro di campo da parte dei tantissimi partecipanti. In prima linea i diversamente abili con a seguire la banda di musica di Sant’Antonio Abate Mosè Mascolo – che ha suonato l’inno nazionale – gli artisti i calciatori, tra gli applausi scroscianti del folto pubblico. Emozionante la performance dell’ Associazione Augurabile che ha ricevuto una sedia a rotelle dall’organizzazione per continuare la loro missione nel sociale.

Boom di presenze per gli sportivi, Gianni Improta e Puzone Pietro ex Napoli, Vincenzo Riccio ex Siena, Antonio Piscitelli ex Roma, Ciro Santangelo ex Cavese. Tra gli artisti i comici Angelo di Gennaro e Nando Varriale, Enzo Niccolo’, gli attori Francesco Longo, Pino Balderas, Barbato De Stefano, William Lippa. La Show Girl e modella Tanya la Gatta, la partecipante a Miss Italia Miriam Rigione, la speaker radiofonica e presentatrice Edda Cioffi , il cantautore Felice Romano e ancora i cantanti Gregorio Rega, Federica Raimo da The Voice, Peppino di Bernardo, Lino Ragosta e Giuseppe D’angelo; i campioni tangheri Francesco Menichini e Antonella Devastano; le scuole di ballo ASD Dancing souls e Starting Dance; la giornalista e presentatrice Lorenza Licenziati; il giornalista del Mattino Nello Fontanella; la giornalista sportiva Claudia Palermo con la redazione di Introsport. I fotografri Bruno Fontanarosa, Enzo di Monda, Saverio Falco, Andrea Allocca, Sebastiano Egizio e tanti altri. Per le Tv presenti il regista Mario Barone di Anteprima Tv , Visciano Tv e Scisciano Notizie col direttore Raffaele Airola.

Presente il Sindaco di Scisciano Eduardo Serpico. Angelo Iannelli ha premiato la Madrina Antonella Leardi, la banda di musica Mosè Mascolo, il Sindaco di Marigliano Antonio Carpino, Il Centro Sportivo Vida, Enzo Fischetti e Giovanni De Luca per la UDILM di Cicciano. A deliziare i bambini anche Frank e Gio’ vestito da uomo ragno. Il noto ritrattista Ciro Scialò ha donato un opera d’arte al fondatore del Festival del Sorriso Angelo Iannelli, raffigurante Pulcinella che sorride con i diversamente abili. La manifestazione si è conclusa tra scroscianti applausi e il brindisi finale. L’organizzazione, commossa, ha ringraziato tutti dando appuntamento alla seconda edizione, per continuare a donare un sorriso ai diversamente abili. (Comunicato stampa Associazione Vesuvius).

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti