venerdì 24 Maggio 2024
HomePoliticaNel nolano stanziati 250 mila euro per la crescita del territorio

Nel nolano stanziati 250 mila euro per la crescita del territorio

Riunione dei sindaci con il consigliere regionale Felice Di Maiolo dopo l’approvazione del suo emendamento in virtù del quale la Regione Campania ha autorizzato un contributo straordinario complessivo di 250 mila euro, dal 2021 al 2023, che sarà erogato all’Agenzia di sviluppo dei Comuni dell’area nolana per il sostegno ai 18 Comuni soci  nella progettazione di interventi da rendere cantierabili per l’ammissione a finanziamenti regionali, statali e comunali.

Il provvedimento è contenuto nella legge regionale 29 giugno 2021 “Collegato alla stabilità regionale per il 2021” pubblicata sul Burc: la strada per migliorare la vivibilità del territorio è spianata.

“Dobbiamo sfruttare questa opportunità per preparare un parco progetti, a carattere comunale ma principalmente sovracomunale per favorire la crescita dell’intero territorio.   Abbiamo già  pubblicato un avviso per la costituzione di una short list di tecnici da cui attingere per dare risposta alle scelte dei nostri Sindaci i quali – sottolinea l’amministratore unico dell’Agenzia, Vincenzo Caprio – hanno già le idee chiare su come  far crescere la nostra area migliorando la qualità della vita della comunità con iniziative di largo respiro”.

“La mia  precedente esperienza di sindaco – ha evidenziato il consigliere regionale Felice Di Maiolo che fino allo scorso anno ha guidato la comunità di Mariglianella – mi ha fatto toccare con mano la principale difficoltà delle nostre amministrazioni che è sempre stata quella  di non poter progettare interventi comunali ma principalmente sovracomunali per mancanza di risorse.

É per questo che ho voluto fortemente sostenere lo stanziamento di un contributo da mettere a disposizione dei miei colleghi che fanno capo all’Agenzia di Sviluppo: adesso potranno dare concretezza alle tante idee strategiche che avrebbero voluto realizzare. Gli strumenti per candidare i progetti ad ottenere le risorse necessarie adesso ci sono”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche