mercoledì 25 Novembre 2020
Home Appuntamenti NoiSiamoClaudio 27 aprile Sos Social Open Space Castellammare di Stabia

NoiSiamoClaudio 27 aprile Sos Social Open Space Castellammare di Stabia

CASTELLAMMARE DI STABIA. Gli propongono di vendere un rene per curarsi, gli amici rispondono con una festa di solidarietà, NoiSiamoClaudio, maratona di solidarietà.

I suoi amici hanno detto “no” alla proposta indecente di vendere un rene per ottenere il denaro sufficiente per curarsi. E per questo domenica 27, a Castellammare di Stabia, daranno vita a una maratona artistica per raccogliere fondi. Da Marcello Colasurdo a Carlo Faiello e Ondina Sannino, da Simone Schettino a Peppe Lanzetta: nell’elenco tanti attori e musicisti per aiutare Claudio Valerio Gaetani, drammaturgo, regista, poeta, designer e pittore italo-guatemalteco nativo di Maddaloni e attualmente ammalato in Guatemala.
Attraverso la pagina facebook Aiutiamo Claudio Valerio Gaetani nata per raccogliere fondi a sostegno di Claudio, affetto da epilessia sintomatica e aneurismi cerebrali, appello, dopo appello, contributo dopo contributo, è nata l’idea di organizzare per lui l’evento di solidarietà che raccoglierà fondi per le sue cure mediche.
Tanti eventi nell’evento, che inizia alle 11 e finisce a mezzanotte negli spazi di Sos Social Open Space, la nuova realtà Social in via dei Mugnai a Castellammare di Stabia , nata per far rivivere un quartiere periferico con iniziative culturali, educative, ludiche e artistiche. Si parte con la mattinata all’Sos dedicata ai piccoli, con giocoleria, animazione, gonfiabili, zucchero filato e tanto divertimento. In contemporanea il mercatino, con centinaia di libri interessanti, oggetti utili, piazzetta degli affari. Si prosegue con il pranzo Social e poi via alla maratona d’arte, musica e spettacolo live, dalla classica napoletana, al tango, alla musica popolare, alla jamsession finale.Durante la manifestazione sarà anche messa in scena un’opera scritta da Claudio Valerio Gaetani, e saranno in esposizione alcuni dei suoi dipinti. Tanti gli artisti che hanno deciso di aderire gratutitamente all’iniziativa. Ci saranno Flavio Accardo, Mimmo Prota, Cristiana Cesarano, Franco Cecere, Enzo Spinelli, Carlo Faiello, Valerio Ricciardelli, Ugo Maiorano, Mimmo Epifani, Giovanni Ricco detto Antichità, Massimo Sorrentino, “I Musikanti”, Marcello Colasurdo, Jerry Popolo, Ondina Sannino, Michele Di Martino, Francesco Esposito, Massimo Esposito, Carmen Buscè, Cattivo Costume, Mistura Fina, Gaetano Palumbo,Salvatore Torregrossa, Gaemaria Palumbo, Paul Key, Alfonso Curcio. La manifestazione ha anche due testimonial d’eccezione: Peppe Lanzetta e Simone Schettino.
A rendere possibile l’evento del 27 aprile, oltre alla disponibilità di Sos Social Open Space, anche la generosità di tante persone e imprenditori che hanno messo a disposizione gratuitamente competenze, servizi e materie prime: Gino Circiello, Gaetano Cuomo, Francesco Fontanella, Radio Asharam Castellammare di Stabia, Salvatore Raiola, Antonio Sessa, Sei Stabiese Doc se…, Tata Communicationpress. E ancora: Antichi Sapori Castellammare di Stabia, , Associazione Myo Castellammare di Stabia, Cantine Telaro Galluccio (Ce), Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop Caserta, Gidal Stefano Irollo Castellammare di Stabia, Giocolissimo Ludoteca Agropoli-Castellammare di Stabia, Idea Città Castellammare di Stabia, Latticini Raimo Castellammare di Stabia, Sos Social Open Space Castellammare di Stabia, Traslochi Lubrino Scafati. Il programma completo è consultabile sulla pagina Aiutiamo Claudio Valerio Gaetani. Un solo ticket per accedere a tutti gli eventi della giornata, che grazie agli sponsor offrirà assaggi e degustazioni a prezzi “social”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Dalla generosità dei mariglianesi 100 tute di biocontenimento e tablet alla protezione civile “La salamandra”

Marigliano. Dall'arte e dalla generosità sono arrivati atti concreti. Accade a Marigliano grazie ad un gruppo nato su Facebook "L'arte per Marigliano" che ha permesso...

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Ecco le iniziative del Comune di S. Gennaro

San Gennaro Vesuviano. Il Comune si "tinge" di rosso per dire "no" alla violenza sulle donne. Ma non soltanto, altre iniziative saranno messe in...

Conferenza fiume Sarno: tra storia ed archeologia, videoconferenza del Rotary

Poggiomarino. Il Rotary Club Poggiomarino Vesuvio Est, nell’ambito del suo impegno per la salvaguardia e la conoscenza del territorio vesuviano, ha organizzato per giovedì...

Sanzionati per essersi spostati in un altro Comune senza motivazione, controlli a San Giuseppe

San Giuseppe Vesuviano. Controlli per verificare il rispetto della zona rossa. Questa mattina la polizia locale di San Giuseppe Vesuviano (agli ordini del tenente...

Sisma Irpinia, Ordine architetti: abbiamo imparato poco o nulla da tragedia

Da «Fate Presto» a «Fate Prima»: è necessaria una prevenzione civile NAPOLI – Alle 19.34 del 23 novembre 1980 la terra tremò per 90 secondi....
- Advertisment -