venerdì 14 Maggio 2021
HomeAppuntamentiNola. La scrittrice nolana Maria Giovanna Ferrante presenta il suo ultimo lavoro...

Nola. La scrittrice nolana Maria Giovanna Ferrante presenta il suo ultimo lavoro letterario.

Nola. “L’amore, a volte”: è il libro curato dalla scrittrice nolana Maria Giovanna Ferrante che domani, venerdì 23 aprile, sarà presentato alle ore 20.00 in diretta sulla fanpage istituzionale dell’assessorato alla cultura del comune di Nola – che ha promosso l’iniziativa, in sinergia con Hollywood Television.

All’incontro, moderato dalla giornalista Autilia Napolitano, prenderanno parte, oltre l’autrice, il sindaco Gaetano Minieri e l’assessore Giampietro.
In scaletta anche letture drammatizzate a cura degli attori della compagnia teatrale nolana Pipariello.

“Un’occasione per rilanciare l’importanza della cultura che, nella letteratura, trova una delle sue principali espressioni – dichiara l’assessore alla cultura Ferdinando Giampietro – Ma anche uno strumento per tenere viva l’attenzione su uno dei temi più delicati e purtroppo ancora attuale, come la violenza sulle donne, al centro dei quattordici racconti curati dalla scrittrice nolana Maria Giovanna Ferrante ed a cui hanno lavorato tante donne”.

“Il libro nasce, prima di tutto, dalla caparbietà di Pietro Damiano, da cui hanno preso vita le edizioni “Opera Indomita”, che ha coinvolto il nostro gruppo di autori proponendoci di scrivere sulla violenza di genere – aggiunge l’autrice – È diventato, poi, una creatura viva, nutrita dal desiderio di raccontare e di dare anima a personaggi che sono , sì, frutto della nostra fantasia, ma si rivelano assolutamente verosimili. Curarne la pubblicazione è stato emozionante. Un libro corale, scritto da donne, ma con lo scopo di indurre tutti i lettori a riflettere sulle conseguenze di errate interpretazioni dei rapporti d’amore

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti