giovedì 20 Giugno 2024
HomeAppuntamentiPremio Artistico Letterario Internazionale “Scriptura” 2024 al Museo Storico Archeologico di Nola

Premio Artistico Letterario Internazionale “Scriptura” 2024 al Museo Storico Archeologico di Nola

Premio Artistico Letterario Internazionale “Scriptura” 2024: cerimonia di premiazione dei vincitori, presso il Museo Storico Archeologico di Nola
Venerdì 3 maggio, presso il Museo Storico Archeologico di Nola, si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori del Premio Artistico Letterario Internazionale “Scriptura”, ideato e curato da Anna Bruno.

L’edizione 2024 del Premio ha visto la partecipazione di 635 poeti e scrittori tra studenti, giovani e adulti di varie nazionalità, non solo europee, che hanno risposto al bando articolato in ventuno sezioni inviando le loro opere inedite.

«Fare della scrittura un gesto quotidiano può rappresentare un momento di crescita e benessere interiore che predispone a un sano incontro con gli altri» – sostiene Anna Bruno – sottolineando, inoltre, il crescente contributo degli istituti scolastici, la disponibilità alla collaborazione di prestigiosi enti culturali e l’impegno di una giuria altamente qualificata, il tutto finalizzato a rendere il Premio Scriptura un appuntamento di rilievo nel panorama culturale del territorio.

Dei 98 scrittori selezionati, oltre 70 saranno presenti alla cerimonia organizzata in collaborazione con l’Associazione Meridies, la Pro Loco Nola Città d’Arte e la direzione del Museo Storico Archeologico.

Per la Sezione Edito, saranno premiati: lo scrittore Gabriele Cavaliere per l’opera “Quei D’AMALFI. Storie di sirene e di eroi, di principesse e di avventurieri” (Officine Zephiro Editore) e il poeta Elio Parascandolo per l’opera “Io chiedo” (Controluna edizioni).

Premi Speciali Scriptura andranno all’artista Felice Canfora e alle poetesse Gabriella Paci e Antonella Quaglia.

La conduzione della cerimonia è affidata a Edda Cioffi e Giovanni De Filippis con la collaborazione di Emilia Giaquinto. Gli intermezzi musicali saranno curati del maestro Antonio Marotta.

La cerimonia avrà inizio alle 16.00 con le sezioni studenti e giovani per proseguire alle 17.30 con le sezioni dedicate agli adulti.

Ai vincitori andranno opere realizzata dagli artisti Adalgisa Chiaravalle, dall’architetto Gimmi Devastato e dall’artista Felice Canfora. Durante la cerimonia, inoltre, sarà presenta l’Antologia del Premio Iod edizioni.

Il premio si avvale della collaborazione di: Aurora Cultura, la casa editrice IOD, il Progetto Nanoracconti – Opera Indomita Scriptura, Circolo Letterario Anastasiano, Falegnameria dell’attore, incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche