martedì 18 Giugno 2024
HomeSportIl Nola si prepara al Rione Terra. Allocca: “Gara importante, fondamentale il...

Il Nola si prepara al Rione Terra. Allocca: “Gara importante, fondamentale il supporto dei tifosi”

NOLA. Il Nola si prepara al Rione Terra. Allocca: “Gara importante, fondamentale il supporto dei tifosi”. Archiviato il pari a Vitulazio, il Nola ha ripreso ad allenarsi in vista della sfida di domenica pomeriggio contro il Rione Terra.

Una gara importante, perché arriva dopo la sfortunata sconfitta interna contro il Casalnuovo e il pari beffa in terra casertana. Partita che vedrà il ritorno numerosissimo dei supporter del Nola.

“Sappiamo tutti quanto sono importanti per la squadra – commenta il presidente Ciccio Allocca – In trasferta in tanti hanno seguito la squadra e, sono certo, che allo Sporting saranno anche di più. Anche per questo motivo la società ha deciso l’ingresso libero per la partita di domenica prossima contro il Rione Terra”.

“Veniamo da due partite in cui non siamo stati fortunati – commenta il capitano dei bianconeri, Giovanni Tufano – Ma anche noi dobbiamo fare un autocritica, cercando di migliorare e correggere certi errori. Domenica siamo pronti a dare il massimo, anche per i nostri tifosi, numerosissimi nelle trasferte di Cellole e Vitulazio. Quando si gioca in casa poi il loro apporto è fondamentale. La passione che hanno per il Nola trasmette entusiasmo a tutto l’ambiente”.

Oggi pomeriggio alle ore 17 la squadra sosterrà un’amichevole in famiglia contro la juniores. Tutti a disposizione di mister Acampora, ad eccezione dell’infortunato De Stefano. E’ invece tornato ad allenarsi con il gruppo il difensore Serpico, che sicuramente domenica sarà nella lista dei convocati dopo oltre un mese di stop. Per domenica disponibile anche il centrocampista Mirko Somigliato che ha scontato il turno di squalifica.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche