lunedì 20 Maggio 2024
HomeAppuntamentiMusica, arte, amore gay, no al razzismo: i temi affrontati al liceo...

Musica, arte, amore gay, no al razzismo: i temi affrontati al liceo “Torricelli”

SOMMA VESUVIANA. Al ritorno dalle vacane natalizie al Liceo Torricelli, dal 14 al 28 gennaio, si è svolta la così detta “pausa didattica”: due settimane in cui le interrogazioni sono state sospese alla consueta lezione frontale si sono sostituti momenti di approfondimento e condivisione che caratterizzano lo spirito del corpus studentesco torricelliano. Si è promossa quindi una didattica alternativa, al fine di avvicinare ogni stile apprenditivo e permettere una personale dei contenuti studiati a ciascuno.

In questo clima il Comitato Studentesco, in completa autonomia organizzativa ha realizzato una serie di incontri su tematiche sociali, che come filo conduttore hanno il coraggio di osare nell’affermare la propria individualità e riconoscere la dignità di ciascuno.
Lunedì 12 gennaio si è aperta la settimana con l’incontro con il cast della web serie “la mia routine” di Daniele Ciniglio; un’iniziativa nata da un giovane gruppo di amici ottavianesi, a costo zero, che ha riscosso grande successo sul web. Aspettiamo un sequel!
Mercoledì 14 si è proseguito con Antonio Dikele Di Stefano, autore italo-angolano di “Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti?” (3 febbraio, Mondadori). Un intreccio di amore, razzismo, diritti civili e rispetto.
Giovedì 15 un interessante scorcio sulla omosessualità e la transessualità attraverso l’esperienza esistenziale di Carmen Lourdes Falanga e Carmen Ferrara (Arcigay Napoli). Uno sguardo ad un mondo che combatte per il riconoscimento di diritti civili con coraggio ed immane tenacia.
Venerdì 16 Tullio Titoso ha illustrato l’attività intensa dell’associazione “Mama Africa” di Pollena Trocchia, che con infaticabile impegno gestisce progetti umanitari in Togo.
Si è chiuso in bellezza con Pietro Iossa, giovane artista partenopeo emergente (ha partecipato a diversi programmi televisivi, tra cui X factor), orgoglio torricelliano essendone stato uno tra gli allievi più creativi.
Un’ occasione per vivere momenti di convivialità ma anche per mettere alla prova le capacità organizzative del corpo studentesco e delle cariche rappresentative che si dicono molto soddisfatte del lavoro: l’esperimento è riuscito!

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche