lunedì 10 Agosto 2020
Home Attualità Nola. Tribune al campo sportivo, imminente il collaudo

Nola. Tribune al campo sportivo, imminente il collaudo

NOLA – Al campo sportivo di via Seminario, nella città bruniana, sono stati completati i lavori per la messa in sicurezza delle piattaforme in cemento armato di fondazione delle due tribune prefabbricate, per renderle agibili agli spettatori

.

Secondo il computo metrico estimativo redatto dall’ing. Francesco Sarpi Montella, già direttore dei lavori delle precedenti opere, è stato necessario realizzare una ringhiera in acciaio con disegno semplice, nel rispetto della normativa vigente in materia di sicurezza, poiché non previsti nel contratto d’appalto originario.

- Advertisement -

Ad eseguirli la società Caccavale Appalti e Costruzioni s.r.l. di Caccavale Liberatore di Nola, anch’essa già esecutrice dei lavori principali in questione.

A comunicarcelo l’assessore ai Lavori Pubblici ed Edilizia Scolastica, Enzo De Lucia, che ha costantemente seguito le opere, assicurandosi che queste venissero realizzate nei tempi stabiliti.

E precisa: “Adesso si attende solo il collaudo per consegnare agli sportivi nolani un campo sportivo che dia la possibilità ai tifosi di seguire le partite in modo ottimale e soprattutto in sicurezza. Bisogna pazientare ancora un po’ ed anche se i campionati vanno a terminare, le società interessate potranno programmare la prossima stagione sportiva nel miglior modo possibile. Per finire, è giusto ricordare che la realizzazione delle tribune al campo sportivo di via Seminario, era un punto fermo del programma dell’amministrazione comunale del sindaco Geremia Biancardi”.

Intanto il vicesindaco Enzo De Lucia comunica che i lavori di via San Massimo inizieranno subito dopo Pasqua, in quanto il Tar ha rigettato l’istanza di sospensiva avanzata da una delle ditte non aggiudicatarie dei lavori di riqualificazione nella stessa strada.
Motivazione è che il ricorso manca di fondatezza, così come aveva già asserito l’ufficio legale del comune di Nola. E quindi, mercoledì 16 aprile prossimo, saranno espletate tutte le procedure per l’apertura del cantiere, con un sopralluogo congiunto tra le parti.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Regionali 2020, la lista “Per – le persone e la comunità” ufficializza le candidature

NAPOLI. Ufficializzate le candidature della lista “Per – le persone e la comunità” nella provincia di Napoli. Capolista sarà il direttore del carcere minorile...

Casamarciano. Assembramenti e movida incontrollata: il sindaco adotta nuove misure restrittive

Casamarciano. Divieti, telecamere e controlli a tappeto. A Casamarciano stop a soste selvagge con le nuove misure restrittive messe in campo dall'amministrazione comunale. Il...

S. Giorgio. La ricercatrice Spigno ed il suo gruppo a sostegno del candidato sindaco Marino

SAN GIORGIO A CREMANO. Un nuovo importante acquisto per lo schieramento che sostiene il candidato sindaco Giovanni Marino. A candidarsi con Marino anche Patrizia...

Associazione giornalisti vesuviani: “Cordoglio per la morte di Valeria Capezzuto”

Napoli. «Abbiamo appreso con profonda tristezza la scomparsa della collega Valeria Capezzuto. Ci stringiamo vicino alla sua famiglia e alla redazione napoletana del Tgr»....

Brusciano. I consiglieri Sposito e Travaglino chiedono le dimissioni del sindaco

Brusciano. A due anni dall’insediamento dell’amministrazione guidata da Giuseppe Montanile, i consiglieri Giuseppina Sposito e Rocco Travaglino prendono le distanze ufficiallizzando la loro...
- Advertisment -