mercoledì 28 Luglio 2021
HomeAttualitàOspedale Sarno, nuovi posti letto in sub intensiva e al pronto soccorso

Ospedale Sarno, nuovi posti letto in sub intensiva e al pronto soccorso

SALERNO. L’Asl Salerno comunica che dal 2 settembre 2020, presso l’Unità Operativa di l’ospedale di Sarno, saranno attivati 6 posti letto di Terapia Sub Intensiva Respiratoria e 4 posti letto in stanza visite pazienti presso il Pronto Soccorso. I sei posti letto di Terapia Sub Intensiva Respiratoria, previsti nell’ambito della’unità operativa complessa di Medicina Generale, dotati di ventilatori polmonari, adeguata strumentazione tecnologica e sistema di videosorveglianza, consentiranno la gestione di pazienti critici cardiologici e respiratori, che verranno presi in carico dal pronto soccorso e da altri reparti. I quattro posti letto “in stanza visite pazienti”, previsti presso il Pronto Soccorso, ospiteranno
pazienti in attesa dell’esito degli esami, che possono essere assistiti nel frattempo da un familiare, liberando in tal modo posti di pronto soccorso che possono essere destinati ad altre urgenze.
La presentazione dei due nuovi spazi di cura avverrà il 2 settembre 2020, ore 12, presso la Medicina dell’Ospedale di Sarno, con un incontro che si terrà nel rispetto di tutte le misure previste per il
contenimento ed il contrasto al Covid-19.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti