martedì 21 Maggio 2024
HomeAppuntamentiPLAY-OFF PALLAVOLO. SFIDA DECISIVA TRA LUVO BARATTOLI ARZANO E CLAI IMOLA

PLAY-OFF PALLAVOLO. SFIDA DECISIVA TRA LUVO BARATTOLI ARZANO E CLAI IMOLA

Al team partenopeo serve una vittoria per continuare la rincorsa verso la promozione in serie A2.

Gara finale della prima fase dei playoff promozione in serie A2. La Luvo Barattoli Arzano cerca la qualificazione alla finalissima ospitando il Csi Clai Imola domani (sabato 20 maggio 2023) alle ore 17. Arbitri dell’incontro Mirko Crucitti e Stefano Adornato.

“Le ragazze sono pronte e preparate” – spiega coach Antonio Piscopo- “siamo convinti di potercela fare. Scenderemo in campo per fare il nostro meglio e che vinca il migliore!”. Grande attesa anche in città, gare come queste si sognano per tutto l’anno e si aspetta con emozione di poterle giocare. Il pubblico dell’Arzano Volley non vede l’ora di dare il suo contributo stando al fianco di una squadra che ha saputo regalare grandi soddisfazioni, arrivando a giocarsi questi spareggi dopo una stagione trascorsa praticamente tutta al comando della classifica.

Per accedere all’ultimo atto del campionato di serie B1 femminile le ragazze dovranno conquistare il successo con il punteggio di 3-0 o 3-1 per poi disputare il Golden set, chiaramente da vincere. Un risultato diverso: vittoria per 3-2 o sconfitta con qualsiasi punteggio consentirebbero invece alle ospiti di continuare la loro corsa verso la massima divisione.

Coach Antonio Piscopo continua a fare il punto della situazione a poche ore dalla grande sfida: “Dobbiamo migliorare la fase punto e sbagliare meno a cominciare dalla battuta. Sono state queste pecche a penalizzarci più del dovuto nella gara di andata”. Del Clai Volley Imola si è già scritto tutto. Una squadra robusta allenata dall’ex arzanese Nello Caliendo che vanta giocatrici dal braccio pesante. All’andata sono state loro a fare la partita perfetta e sicuramente arrivano nella provincia napoletana con le medesime ambizioni delle padrone di casa. Ci sono tutti gli ingredienti per un grande pomeriggio di sport.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche