venerdì 21 Gennaio 2022
HomeAppuntamentiPoggiomarino, Longola presenta Borsa Mediterranea Turismo Archeologico

Poggiomarino, Longola presenta Borsa Mediterranea Turismo Archeologico

Poggiomarino presente alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, l’evento per eccellenza dedicato al mondo del patrimonio archeologico che si tiene a fine novembre, a Paestum.Sabato scorso il sindaco Maurizio Falanga, il presidente del Consiglio Francesco Parisi e le assessore Maria Carillo e Rachele Sorrentino hanno presenziato presso il Salone Espositivo per presentare la bellezza e la storia di Longola. “Non potevamo mancare” afferma Carillo che conserva la delega ad hoc, pensata per il sito poggiomarinese. “È nostro dovere far conoscere la nostra ricchezza turistica più grande, una ricostruzione di 3500 anni fa, la cui bonifica e apertura è stato il primo lavoro portato a termine da questa amministrazione. Per noi rappresenta il passato da studiare e custodire ed il futuro in cui credere, per un turismo più radicato su un territorio che gode della fama di Pompei ma spesso ignora i siti ancora poco conosciuti dei paesi limitrofi” continua Carillo ricordando che l’amministrazione ha voluto rendere il Parco aperto nel periodo invernale a titolo gratuito “per consentire ai visitatori di vivere le bellezze di Longola anche nel periodo più freddo dell’anno

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti